Attività di Ricerca

L'Università degli Studi Niccolò Cusano, riconoscendo l'importanza e la necessità di svolgere una attività di Ricerca di elevata qualità, ha già iniziato diversi percorsi riconducibili a numerose aree disciplinari; la Ricerca è libera, autonomamente gestita dai soggetti responsabili e coinvolge tutti i suoi docenti e ricercatori. In particolare, la nostra Università si avvale di personale strutturato giovane, ma già con una consolidata esperienza basata anche su una diffusa rete di contatti con altre università sia italiane che straniere; favorisce, inoltre, la collaborazione anche con soggetti diversi dalle università, quali centri di Ricerca e istituzioni culturali sia pubblici che privati. L'attività di Ricerca sfocia nella pubblicazione dei risultati ottenuti attraverso la predisposizione di monografie referate e articoli sulle più importanti riviste sia a livello nazionale che internazionale; prevede anche l'organizzazione di convegni, conferenze e workshop e l'avvio di Corsi di Dottorato, grazie ai quali far crescere e consolidare i diversi gruppi di Ricerca presenti all'interno dell' Università.
L'esperienza e le conoscenze maturate nelle diverse attività di Ricerca contribuiscono in modo significativo a migliorare la qualità dei Corsi di Laurea, dei numerosi Corsi di perfezionamento e di Master impartiti dall'Università Niccolò Cusano, che hanno l'obiettivo di offrire agli studenti una preparazione di elevato livello.

La Corporate Governance

Il Preside della Facoltà di Economia Prof. Fabio Fortuna, coordinatore del Gruppo di Studio e Attenzione dell'Accademia Italiana di Economia Aziendale sul tema "La corporate governance nell'esperienza nazionale e internazionale. Aspetti comparativi e profili evolutivi" ha organizzato nella prestigiosa Sala Capitolare del Senato della Repubblica, Piazza della Minerva 38-Roma, un Convegno nazionale in cui saranno esposti i risultati della ricerca; nel mese di Luglio è stato pubblicato un volume AIDEA- il Mulino che contiene i contributi elaborati da alcuni partecipanti. L'iniziativa è stata interamente finanziata dal nostro Ateneo: potete prendere visione del programma cliccando qui:
invito convegno aidea