Il corso in Aspetti della Didattica per i Disturbi Specifici di Apprendimento dell’UniCusano

Corso in Aspetti della Didattica per i Disturbi Specifici di Apprendimento

C’è tutta una scuola di pensiero che vede le materie umanistiche del tutto inutili nel moderno mondo del lavoro. È ovvio che sia un pensiero sbagliato fondato sull’ignoranza di certe profondità, tipica di una mente scientifica imprigionata nelle strette mura della logica. Esistono invece tante nicchie occupazionali che rappresentano valide alternative per il futuro. Una è accessibile anche attraverso il corso in Aspetti della Didattica per i Disturbi Specifici di Apprendimento dell’UniCusano. Si tratta di un percorso di studi piuttosto moderno che spalanca scenari per molti ancora sconosciuti. Se volete saperne di più sul corso in Aspetti della Didattica per i Disturbi Specifici di Apprendimento dell’UniCusano, continuate a leggere.

La formazione è fondamentale. Non solo la propria ma quella più generale del paese perché i nostri ragazzi sono il futuro dell’Italia. Per questo motivo, dopo anni in cui il concetto non era chiaro, sta nascendo la necessità di avere professionisti dell’educazione in grado di avere abilità ben oltre la media accademica. Serve a questo il corso in Aspetti della Didattica per i Disturbi Specifici di Apprendimento dell’UniCusano che consigliamo di spulciare a dovere se state cercando una strada lavorativa seria.  L’obiettivo principale che si pone è il dare una conoscenza sui principali disturbi di apprendimento e di fornire strumenti e tecniche per definire interventi didattici a tutte le figure professionali (principalmente i docenti e gli operatori scolastici) che si trovino ad operare nel campo dei DSA ( Disturbi Specifici dell’Apprendimento). In soldoni, grazie al corso in Aspetti della Didattica per i Disturbi Specifici di Apprendimento dell’UniCusano, gli studenti potranno avere un primo bagaglio di conoscenze in funzione dell’esercizio di specifiche competenze attraverso l’approfondimento sui disturbi e il loro rivelamento oltre che sugli aspetti principali di intervento didattico, arricchito da un approfondimento riferito al mondo scolastico tanto importante. Tecnicamente questo corso in Aspetti della Didattica per i Disturbi Specifici di Apprendimento dell’UniCusano ha una durata pari a 200 ore di impegno complessivo per lo studente, corrispondenti a 8 CFU. Il tutto è fruibile tramite eLearning ventiquattro ore su ventiquattro.
Se poi volete maggiori informazioni sull’università UniCusano, oltre al ricco sito, vi consigliamo di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa cliccate su https://www.unicusano.it/contatti-universita.