×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42
logo Unicusano

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale

in

Percorso formativo per il conseguimento di 24 CFU (D.M. 616/2017)


(600 ore - 24 CFU)

Anno accademico 2021-2022

V Edizione - III Sessione

Art. 1 - ATTIVAZIONE
L'Università degli Studi Niccolò Cusano attiva, il Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale che realizza un percorso formativo secondo quanto indicato agli articoli 2 e 3 del D.M. 616/2017. Il Corso di perfezionamento afferente alla Facoltà di Scienze della Formazione per l'Anno Accademico 2021/2022 ha durata pari a 600 h.
Agli iscritti che avranno superato le prove di esame sui singoli insegnamenti verrà certificato il percorso formativo che riconosce i crediti coerenti con gli obbiettivi formativi, i contenuti e le attività formative di cui al D.M. 616/2017.

Art. 2 - OBIETTIVI
Il Corso ha come obiettivo quello di realizzare un percorso formativo in grado di raggiungere gli obiettivi formativi di cui all'Allegato A del D.M. 616/2017. Il Corso si rivolge a quanti intendono operare, o già operano, nelle organizzazioni di formazione formale (le scuole di ogni ordine e grado, i centri territoriali, i centri di formazione professionale) ed anche nelle organizzazioni socio-sanitarie di formazione informali (le case famiglia, le comunità terapeutiche, i centri di prima accoglienza ed i centri di riabilitazione pubblici e privati), nelle organizzazioni produttive di formazione non formali (ad esempio le imprese, le società di servizi, le società di consulenza, le associazioni d'impresa).

Il Corso è finalizzato alla certificazione di 24 CFU (Crediti Formativi Universitari) nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, con 6 crediti formativi in almeno tre degli ambiti disciplinari sopra citati (D.M. 616/2017).

Art. 3 - DESTINATARI E AMMISSIONE
Il Corso è rivolto a tutti i diplomati e ai laureati in tutte le discipline del nuovo e vecchio ordinamento (ex art. 6 comma 2 lettera c della legge 341/90).

I candidati in possesso di titolo di studio straniero non preventivamente dichiarato equipollente da parte di una autorità accademica italiana, potranno chiedere al Comitato Scientifico il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell'iscrizione al corso. Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.

I candidati sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando.
I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione per le domande di ammissione.
Per i possessori di almeno uno dei seguenti titoli:

l'iscrizione al Corso per l'a.a. 2021/2022 permette anche l'iscrizione contestuale al Master di I livello in "La consulenza pedagogica nei contesti educativi di formazione permanente"(1500 h – 60 CFU) per l'a.a. 2021/2022 con un costo di € 200,00 (duecento/00).
Per l'iscrizione al master consultate questo link

Art. 4 - DURATA, ORGANIZZAZIONE DIDATTICA, VERIFICHE E PROVA FINALE
Il Corso ha durata pari a 600 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 24 cfu.
Il Corso si svolgerà in modalità e-learning sulle sezioni telematiche con piattaforma accessibile 24 h\24 e in presenza (o fruibili anche in videoconferenza).
Il Corso è articolato in :

Il calendario delle lezioni in presenza sarà successivamente comunicato.

Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Corso dovranno sostenere un esame finale per ogni insegnamento che accerterà il conseguimento degli obiettivi di cui all'art.3 del decreto legislativo.
Gli esami saranno svolti secondo la normativa prevista dall'Università, le date e le sedi distaccate d'esame saranno comunicate successivamente alla chiusura delle iscrizioni.

Art.5 ORDINAMENTO DIDATTICO
L'iter del Corso prevede i seguenti insegnamenti così articolati:

offerta formativa
DisciplinaSSDMODALITÀCFU
Antropologia culturale M-DEA/O1 Telematica 6
Pedagogia speciale M-PED/03 Telematica 6
Pedagogia generale M-PED/01 Presenza 6
Psicologia dell'età evolutiva M-PSI/04 Presenza 6

Nella partecipazione al Corso è previsto anche quanto indicato dall'art. 3 comma 6, dove si recita che "possono essere riconosciuti come validi anche crediti maturati nel corso degli studi universitari o accademici, in forma curriculare o aggiuntiva, compresi i Master universitari o accademici di primo e di secondo livello, i Dottorati di ricerca e le Scuole di specializzazione, nonché quelli relativi ai singoli esami extracurriculari, purché relativi ai settori, coerenti con gli obbiettivi formativi, i contenuti e le attività formative di cui agli allegati nel presente decreto e comunque riconducibili al percorso formativo previsto". L'Università rilascerà pertanto una certificazione rispetto al percorso formativo che riconosce i crediti già maturati.
In tal caso il partecipante dovrà sostenere gli esami solo per i crediti non conseguiti.

Art. 6 - DOMANDA DI ISCRIZIONE
L’iscrizione si intende perfezionata e produttiva di effetti con l’acquisizione della relativa domanda da parte dell’Università Niccolò Cusano. La domanda di iscrizione deve essere compilata telematicamente sul sito istituzionale dell’Università alla pagina www.unicusano.it. La compilazione telematica della domanda di immatricolazione sarà siglata dallo studente con la Firma Elettronica avanzata (FEA). In tal modo, l’iscrizione sarà immediatamente acquisita dall’Università Niccolò Cusano evitando la stampa e la spedizione del modulo cartaceo.
Alla domanda di iscrizione, compilata telematicamente sul sito www.unicusano.it, i candidati, pena l’esclusione dall’ammissione, dovranno allegare/produrre i seguenti documenti:

I cittadini non comunitari residenti all'estero potranno presentare la domanda tramite le Rappresentanze diplomatiche italiane competenti per territorio che, a loro volta, le provvederanno ad inviarle
all'Università allegando il titolo di studio straniero corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore.

Oltre alla suddetta documentazione, i cittadini non comunitari residenti all'estero, dovranno presentare alla Segreteria Generale il permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura in unica soluzione per il periodo di almeno un anno; i cittadini non comunitari residenti in Italia dovranno presentare il permesso di soggiorno rilasciato per uno dei motivi indicati al'articolo 39, quinto comma, del D.L.vo n. 286 del 25.7.1998 (ossia per lavoro autonomo, lavoro subordinato, per motivi familiari, per asilo politico, per asilo umanitario, o per motivi religiosi).
Il termine ultimo per la raccolta delle iscrizioni è il 31.05.2022 (salvo eventuali proroghe).

Art. 7 - QUOTA DI ISCRIZIONE
Il costo annuo del Corso è di € 500,00 (cinquecento/00) da suddividersi in due rate di pari importo:

Compatibilità con "Carta del Docente".
I docenti possono iscriversi usufruendo della Carta del Docente.

Il mancato pagamento delle rate comporta la sospensione dell'accesso alla piattaforma e-learning e la non ammissione agli esami di profitto e all'esame finale di tesi.

Art. 8 - SCADENZE
Il termine ultimo per la raccolta delle iscrizioni è il 31.05.2022 (salvo eventuali proroghe).

Art. 9 - COMMISSIONE D'ESAME
Il Coordinatore del Corso è nominato dal Comitato Tecnico Organizzatore e allo stesso è demandata la nomina della Commissione d'esame su ogni singolo insegnamento.

Art. 10 - CONDIZIONI
Ai fini dell’iscrizione, il candidato dichiara di aver letto i termini del bando e di essere stato edotto circa il regolamento Master e Corsi di Perfezionamento e aggiornamento professionale di questa Università consultabile al seguente link: https://www.unicusano.it/images/pdf/DocumentiUfficiali/REGOLAMENTI_DIDATTICA/Regolamento_MASTER.pdf

Roma,
Il Rettore