Convegno Internazionale su Cittadinanza e Società Multiculturale

Giovedì, 09 Ottobre 2014
  • Luogo dell'evento: Università Niccolò Cusano
  • Indirizzo: Via don Carlo Gnocchi, 3 Roma

Il prof. Enrico Ferri (Filosofia del diritto) organizza un convegno internazionale di studi, VENERDI' 10 ottobre 2014 (dalle 10 alle 18.00), nella sede di Via don Carlo Gnocchi, 3, sul tema CITTADINANZA E SOCIETÀ MULTICULTURALE. Gli studenti che parteciperanno al convegno potranno portare un programma ridotto di 5 CFU all'esame di Filosofia del diritto, a condizione che rispettino le seguenti e tassative disposizioni:

A) Lo studente deve partecipare al convegno dall'inizio alla fine. Sarà registrata la presenza, l'entrata e l'uscita dall'aula in un apposito registro tenuto da un funzionario dell'Unicusano.

B) Lo studente dovrà svolgere una tesina nella quale dovrà riassumere i vari interventi. La tesina non dovrà essere inferiore alle sei pagine.

C) L'esame dovrà essere sostenuto oralmente, nella sede centrale, in via don Carlo Gnocchi, 3, a Roma, entro e non oltre la sessione di marzo 2015. La tesina sarà discussa in sede d'esame.

D) Gli studenti che dovranno sostenere un esame da 11 a 15 CFU, partecipando al convegno ed ottemperando alle suddette indicazioni, porteranno il programma senza la la parte speciale (Aristotele, La costituzione degli Ateniesi). Gli studenti con un programma da 6 a 10 CFU porteranno un programma che prevederà il solo studio delle lezioni e delle dispense (senza il libro di Claudio Lo Jacono e quello di Aristotele). Anche gli studenti che dovranno recuperare 5 CFU o meno, dovranno comunque studiare lezioni e dispense , oltre che fare la tesina. Si ricorda che l'attuale programma d'esame, anche per quanti deve recuperare meno di 5 CFU, prevede lo studio delle lezioni, delle dispense e del libro di Claudio Lo Jacono.

E) Gli studenti che vorranno essere presenti al convegno ne dovranno dare notizia (almeno una settimana prima) al dott. Alessio Moriggi, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Quanti non ritenessero sufficienti le indicazioni su esposte, si potranno rivolgere al dott. Danilo Pirolli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.