L'evoluzione della giustizia sportiva - Spunti e riflessioni a tre anni dall'avvio del nuovo sistema

Venerdì, 23 Giugno 2017
  • Luogo dell'evento: ore 09.30 | Aula Magna
  • Indirizzo: Via don Carlo Gnocchi, 3 - 00166 - Roma

INDIRIZZI DI SALUTO
Prof. Fabio Fortuna
Magnifico Rettore Università degli Studi Niccolò Cusano
Dr. Roberto Fabbricini
Segretario Generale CONI
Avv. Pietro Di Tosto
Consigliere Segretario Ordine Avvocati di Roma
Avv. Mauro Mazzoni
Consigliere Ordine Avvocati di Roma
Dr. Cesare Sagrestani
Presidente Panathlon Club di Roma

RELAZIONI
Le criticità dell'ordinamento previgente. La necessità del giusto processo e dell'uniformità dei regolamenti
Prof. Avv. Mario Sanino
Presidente Prima Sezione del Collegio di Garanzia del CONI

La giustizia sportiva connessa al regolare svolgimento della gara. L'introduzione del "doppio binario" con l'istituzione del Giudice Sportivo: funzioni e limiti.
Prof. Avv. Aniello Merone
Giudice Sportivo Nazionale LND Federazione Italiana Giuoco Calcio, Componente Corte Sportiva di Appello Federazione Italiana Pallavolo

La Procura Generale dello Sport. Coordinamento e vigilanza delle procure federali. Peculiarità e criticità dell'istituto.
Gen. Enrico Cataldi
Procuratore Generale del CONI

Il Tribunale e la Corte Federale. Difesa tecnica: necessità e applicazione concreta.
Dott. Carlo Maria Scipio
Presidente Corte Federale Federazione Italiana Pallacanestro

Il giudizio di legittimità del collegio di garanzia dello sport. Il limite della doppia soglia.
Prof. Avv. Angelo Maietta
Componente Prima Sezione del Collegio di Garanzia del CONI

Responsabilità aquiliana per le pronunce della giustizia sportiva. Valutazioni e prospettive alla luce delle sentenze del Tar del Lazio.
Avv. Luigi Medugno,
Fiduciario Federazione Italiana Giuoco Calcio

MODERATORE
Avv. Massimo Vergara Caffarelli

COORDINAMENTO
Avv. Cristina Varano

Inviti/partecipanti: avvocati, dirigenti Coni e Federazioni Sportive, soci Panathlon.
È in corso l'accreditamanto per i crediti formativi presso il COA di Roma.

scarica la locandina