Lectio Magistralis del prof. Montesarchio: Narrazioni generative in psicologia

Mercoledì, 26 Settembre 2018
  • Luogo dell'evento: ore 10.00-14.00 | Aula Magna
  • Indirizzo: Università Niccolò Cusano

Prof. Gianni Montesarchio - Psicoterapeuta; Ordinario Psicologia Dinamica "Sapienza" Roma, Facoltà Medicina
e Psicologia; Direttore "ITER" Scuola quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia.
"APPARTENERSI": per una rivendicazione del diritto a scrivere la propria storia
"Un racconto è qualcosa di vivo, solo apparentemente fermo, stabile e ben definito. Una storia è terminata solo fino a quando non la si
usa, non la si narra, non la si rilegge. È come l’acqua, prende la forma delle cose che la contengono, ma se può scorrere, lentamente ed
incessantemente modella, incide, trasforma, tutto ciò che contemporaneamente la contiene".
Gabriel Garcia Marquez ammonisce: "La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla"
"Non è un racconto che può avere la possibilità di cambiare la vita delle persone, lo è eventualmente il RACCONTARSI. Un narrare che
è azione e relazione, scambio ed interlocuzione che travalica la parola stessa, è il raccontarsi che avviene attraverso un fare condiviso,
nei contesti in cui si è quotidianamente impegnati. Ma ciò non basta. Il raccontarsi può generare cambiamento se è un processo gruppale
e plurale, se si fonda sull’azione, ma non si esaurisce in essa, se può accettare di convivere con altri racconti e di attraversarli ed esserne
riattraversato. In estrema sintesi, se i racconti possono, come l’acqua, scorrere, andare, trasformarsi per trasformare." Cit. E. Mancini
Il Prodotto della Psicologia Clinica può essere, tra gli altri, quello di rivendicare il diritto a scrivere la propria storia: il diritto ad
"APPARTENERSI".
Intervengono:
Enrico Mancini: Psicologo clinico, Psicoterapeuta, Gruppoanalista Presidente "Comunità la Tenda" Foligno, Supervisore, Formatore,
Consulente Organizzazioni socio-sanitarie. Docente ITER
"I conti… non finiscono mai. Gruppi clinici e ri-narrazioni nel lavoro sociale"
Maria Rita Infurna, PhD: Psicologo clinico, Psicoterapeuta, Docente Università degli Studi Niccolò Cusano, Docente ITER
"Lo psicologo clinico nella progettazione: nuove narrazioni per il sociale"

È prevista la diretta su Facebook.

Scarica locandina