Winter School

CALL FOR PAPERS 
Le opportunità di apprendere
Competenze, Capacità e Formazione permanente
Le politiche educative e formative nei nuovi scenari 

Ia Edizione - Winter School
SIREF – Società Italiana di Ricerca Educativa e Formativa 
Università degli Studi Niccolò Cusano – Telematica Roma
Con la collaborazione di SIPED (Società Italiana di Pedagogia)
Roma, 21-22-23 marzo 2013
UNICUSANO - Via Don Carlo Gnocchi, 3

OGGETTO E FINALITÀ DELLA WINTER SCHOOL
La Winter School è uno stage di alta formazione rivolto prioritariamente a dottorandi e dottori di ricerca in scienze pedagogiche, nonché aperto anche a docenti, ricercatori e formatori operanti in contesti formativi o educativi. Il tema della Ia Edizione della Winter School è: LE OPPORTUNITA’ DI APPRENDERE, Competenze, Capacità e Formazione permanente. Politiche educative e formative alla luce dei nuovi scenari (consulta documento associato). Al fine di garantire il più adeguato ed efficace svolgimento delle attività, il numero dei partecipanti è limitato ad un massimo di 60. Gli incontri si svolgeranno a Roma, nella sede dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, Via Don Carlo Gnocchi, 3 – 00166 Roma, nei giorni 21-22-23 marzo 2013, con sistemazione, presso la stessa Università, a partire dalla mattina del 21 marzo, in modo da poter effettuare la registrazione preliminare dalle ore 12.00 alle ore 13.00 e iniziare puntualmente i lavori alle ore 15.00. I lavori si concludono nel pomeriggio del giorno 22 marzo.  Scarica il programma

DESTINATARI DELLA SUMMER SCHOOL E PREREQUISITI DI AMMISSIONE
Per essere ammessi alla Winter School occorre essere in possesso almeno della laurea magistrale (nuovo ordinamento), o della laurea conseguita secondo gli ordinamenti previgenti il D.M. 509/99.
La laurea magistrale o vecchio ordinamento deve riguardare: discipline pedagogiche o scienze dell’educazione e della formazione; in alternativa, laurea in filosofia con tesi di laurea in ambito pedagogico, ovvero laurea in psicologia, sociologia, con tesi di ambito pedagogico.
I destinatari della Winter School, ai sensi del Regolamento SIREF, sono dottorandi, dottori di ricerca, assegnisti, ricercatori, docenti, formatori che siano interessati al tema e siano in grado di orientarsi nell’ambito delle discipline interessate dalla Summer School.
I posti disponibili sono 60, di cui 20 con borsa di studio e 40 senza borsa di studio.

PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE. MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE

  • Studi e ricerche sullo sviluppo delle opportunità sostanziali per l’educazione.
  • Studi e ricerche sull'e-learning tra pratiche formative e cultura digitale.
  • Studi e ricerche pedagogiche relative alle trasformazioni del lavoro e delle professionalità formative.
  • Studi e ricerche sulla qualità della relazione educativa nel contesto della formazione permanente.
  • Studi e ricerche sul rapporto tra uguaglianza e equo accesso all’educazione.
  • Studi e ricerche sulle nuove strategie educative e formative per la valorizzazione del concetto di intelligenze multiple rispetto alla rivoluzione dei contesti di apprendimento (formale, non formale e informale).

Gli interessati sono invitati a sottoporre, entro il 5 Marzo 2013 ore 24.00, un ampio abstract in italiano del loro programma di ricerca (max 3 CC.DD., compilando l’apposito formulario di candidatura – Allegato 1) che contenga una dettagliata proposta di presentazione di un paper teorico o con risvolti empirici in riferimento ai diversi approcci della ricerca educativa e pedagogica.
La lingua ufficiale della Winter School è l'italiano.
Le proposte di paper devono essere redatte dal singolo candidato (dottorando, dottore di ricerca ricercatore) utilizzando l'apposito formulario di candidatura (Allegato 1), accompagnato dal formulario di ammissione (Allegato 2), e da un breve curriculum vitae et studiorum.
Tutta la documentazione necessaria per la predisposizione delle proposte è disponibile sul sito web della SIREF www.univirtual.it/siref e sul sito dell'Università UNICUSANO. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la prof.ssa Rita Minello (e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 3495219316).
L'abstract di natura teorica dovrà proporre lavori con una significativa originalità e non limitarsi ad una semplice review della letteratura; quello di ricerca dovrà ben evidenziare, oltre che il frame teorico, anche le ipotesi di ricerca, la metodologia utilizzata e i principali risultati raggiunti, o che si intendono raggiungere.
Un gruppo di referee esterni valuterà e selezionerà i contributi. I candidati saranno informati per e-mail relativamente alla loro accettazione.
In caso di accettazione, entro il 15 Marzo 2013 sarà inviato ai candidati il template per la presentazione in PPT delle proprie linee di ricerca.
Gli abstract devono essere di massimo tre cartelle A4.
Abstract e documentazione allegata devono essere trasmessi a mezzo e-mail a: Dott.ssa Rita Minello e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La Winter School prevede specifiche sezioni nelle quali i partecipanti saranno divisi in gruppi coordinati da seniores. Tutti i paper di ricerca dei partecipanti sono considerati produzioni scientifiche e confluiranno in un unico volume degli Atti della Winter School 2013, a cura della SIREF, come supplemento alla rivista Formazione&Insegnamento, come per il passato.

Deadline - Scadenze importanti

  • Scadenza Call for Papers e invio di abstract a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: entro il 5 marzo 2013, ore 24.00.
  • Comunicazione e pubblicazione degli ammessi: entro il 15 Marzo 2013.

 

PROCEDURA DI VALUTAZIONE E SELEZIONE DELLE PROPOSTE PRESENTATE
La fase istruttoria, relativa alla selezione delle proposte presentate sulla base dei criteri di valutazione di seguito elencati, sarà condotta da un’apposita Commissione presieduta dal Presidente della SIREF, Prof. Umberto Margiotta, Ordinario di Pedagogia generale presso l’Università di Venezia, dal Prof. Luigino Binanti, Ordinario di Pedagogia generale presso l’Università del Salento, dalla Prof. Giuditta Alessandrini, Ordinario di Pedagogia generale presso l’Università degli Studi di Roma TRE, dal Prof. Roberto Melchiori, professore straordinario presso l’Università degli Studi Niccolò Cusano, dalla prof.ssa Rita Minello, segretario generale SIREF.

La Commissione suddetta provvederà a sottoporre le proposte di paper alla valutazione di referee esterni, a raccoglierne i pareri e a comporre la graduatoria finale.
I criteri di valutazione, afferenti alla significatività e all’editabilità delle proposte, saranno i seguenti:

  • Rilevanza
  • Originalità
  • Significatività dei contesti/aree di ricerca
  • Qualità metodologica
  • FORM – Argomentazione ed editabilità
  • FORM – Forma e stile

La graduatoria riserverà ai primi 20 candidati una borsa di studio utile a coprirne le spese di vitto e alloggio durante la permanenza presso la Winter School. I 40 candidati immediatamente successivi ai fruitori di borsa di studio saranno ulteriormente selezionati, e potranno partecipare ai lavori della Summer School. L'Università di riserva di accettare ulteriori richieste di partecipazione in dipendenza della disponibilità nel periodo del proprio servizio di residenziale.

A tutti verrà rilasciato un attestato di frequenza, nonché l’iscrizione alla SIREF per lo scorcio dell’anno 2013
La graduatoria finale verrà pubblicata - in area riservata – sul sito della SIREF www.univirtual.it/siref
I selezionati saranno avvisati individualmente tramite e-mail dall'11 Marzo 2013.

ISCRIZIONE E QUOTE DI AMMISSIONE
Allo scopo di assicurare la copertura dei costi e delle spese sostenuti dalla SIREF, si chiede ai partecipanti:

  • Un contributo di EURO 150 ai 20 borsisti selezionati.
  • Un contributo di EURO 250 agli altri partecipanti.

Tali contributi sono comprensivi di:

  • Attestato di partecipazione alla Winter School.
  • Quota di iscrizione alla SIREF per l’Anno 2013
  • Atti delle edizioni della Summer School della SIREF.
  • Pubblicazione dei contributi dei partecipanti negli Atti della Winter School 2013 a cura della SIREF, sulla Rivista Formazione&Insegnamento.
  • Servizio residenziale (comprensivo di pranzo e cena per i giorni 21, 22 marzo, mentre per il 23 solo il pranzo) presso la struttura residenziale dell’Università degli Studi Niccolò Cusano – Telematica Roma. Il servizio residenziale prevede la disposizione dei partecipanti in camere doppie con letto a castello (specifiche richieste di persone con disabilità devono essere dichiarate all’atto dell’iscrizione).

Solo i partecipanti regolarmente iscritti avranno accesso ai lavori scientifici della Winter School.
Il versamento della quota di iscrizione alla Summer School va effettuato, in un’unica soluzione dopo la comunicazione di ammissione, entro il 18 Marzo 2013. I partecipanti dopo la comunicazione dovranno inviare, tramite email, la copia del documento di identità e del tesserino sanitario all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La quota di partecipazione va inviata a mezzo BONIFICO BANCARIO:
Beneficiario: SIREF, Società Italiana di Ricerca Educativa e Formativa
Presso: Banca Carige, filiale di Venezia, Piazza Goldoni.
Codice IBAN: IT12 I061 7502 0100 0000 0259 180
indicando nella causale:
Nome e Cognome
Borsista/Uditore Siref Winter School, edizione 2013

Per ulteriori informazioni si può contattare:
Prof.ssa Rita Minello PhD
mobile: (0039)3495219316
fax. (0039)0415094410
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.