Bando e regolamento ai Corsi di Laurea con percorso Plus

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI 60 (SESSANTA) ESONERI TOTALI A STUDENTI AMMESSI AL CORSO DI LAUREA CON PERCORSO PLUS

ART.1 - ACCESSO AL CORSO DI LAUREA CON PERCORSO PLUS

L'Università degli Studi Niccolò Cusano - Telematica Roma con sede in Via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma, assegna 60 (sessanta) borse di studio per l'accesso ai Corsi di Laurea con percorso Plus.
Coloro che si sono accreditati tra i 60 borsisti hanno diritto all'esonero - con esclusione della tassa regionale annuale per il Diritto allo Studio - dal pagamento delle rette per l'anno accademico 2020 - 2021 e per i 4 anni accademici ad esso successivi, utili per il conseguimento della laurea triennale più laurea magistrale o della laurea magistrale a ciclo unico.

1.1

I Corsi di Laurea con percorso Plus sono: il Corso di Laurea magistrale a ciclo unico e i Corsi di Laurea a ciclo unico composti da triennio più laurea magistrale, come indicati a seguire.

  • Area Economica
    Corso di laurea in Economia Aziendale e Management (triennale- classe L-18) e Corso di laurea Magistrale in Scienze Economiche (biennale-classe LM-56)
  • Area Giuridica
    Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza (quinquennale - classe LMG/01)
  • Area Politologica
    Corso di laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (triennale - classe L-36) e Corso di laurea Magistrale in Relazioni Internazionali (biennale - classe LM-52)
  • Area Psicologica
    Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche (triennale - classe L-24) e Corso di laurea Magistrale in Psicologia Clinica e della Riabilitazione (biennale - classe LM-51)

  • Area Ingegneristica
    • Corso di laurea in Ingegneria Civile (triennale - classe L-7) e Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Civile (biennale - classe LM-23)
    • Corso di laurea in Ingegneria Industriale Meccanica (triennale - classe L-9) e Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (biennale - classe LM-33)/ Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica (biennale - classe LM-29)
    • Corso di laurea in Ingegneria Industriale Elettronica (triennale - classe L- 9) e Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica (biennale - classe LM-29)/ Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (biennale - classe LM-33)
    • Corso di laurea in Ingegneria Industriale Gestionale (triennale - classe L-9) e Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica (biennale - classe LM-29)/ Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (biennale - classe LM-33)

1.2

Gli esoneri sono ripartiti come segue:

  • N. 12 esoneri destinati al Corso di Laurea triennale in Economia aziendale e Management che completeranno l’iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Scienze Economiche;
  • N. 12 esoneri destinati al Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza;
  • N. 14 esoneri destinati al Corso di Laurea triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali che completeranno l’iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Relazioni Internazionali;
  • Internazionali che completeranno l'iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Relazioni Internazionali;
  • N. 10 esoneri destinati al Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche che completeranno l’iscrizione al Corso di laurea Magistrale in Psicologia Clinica e della Riabilitazione;
  • N. 12 esoneri complessivi destinati ai seguenti corsi:
    • Corso di Laurea triennale in Ingegneria Civile che completeranno l’iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Civile;
    • Corso di laurea di ingegneria Ind. Meccanica, che completeranno l’iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Meccanica o Elettronica
    • Corso di laurea di ingegneria Ind. Elettronica, che completeranno l’iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Meccanica o Elettronica;
    • Corso di laurea di ingegneria Ind. Gestionale, che completeranno l’iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Meccanica o Elettronica.

ART.2 - REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

Potranno accreditarsi per conseguire una delle suddette 60 (sessanta) borse di studio, coloro che conseguiranno il diploma di istruzione secondaria superiore nell'anno scolastico 2019-2020 presso un Istituto del Comune di Roma o di un Comune confinante *.

ART. 3 - CRITERI DI ASSEGNAZIONE E PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Avranno diritto all’assegnazione della borsa di studio esclusivamente le prime 60 (borse) “DOMANDE DI ASSEGNAZIONE” regolari che a partire dalle ore 16:00 del giorno 17 febbraio 2020, fino alle ore 24:00 del giorno 28 febbraio 2020 perverranno via PEC, dalla pec dei candidati all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pertanto, non saranno ritenute valide le domande pervenute via PEC prima delle ore 16:00 del giorno 17 febbraio 2020. I giorni a partire dal 17 febbraio ore 16:00 fino alle ore 24:00 del giorno 28 febbraio sono denominati click days. La domanda di assegnazione è presente nell’apposita sezione sul sito https://www.unicusano.it/iscriversi-universita/borsa-di-studio
L’Università degli Studi Niccolò Cusano – Telematica Roma declina ogni responsabilità per la mancata ricezione delle domande derivante da cause imputabili a terzi.

ART. 4 - REGOLAMENTO PER LA FREQUENZA DEI CORSI

La frequenza dei corsi e le norme per la conferma del beneficio di esonero annuale dal pagamento delle rette e dei contributi è regolamentata dal “REGOLAMENTO PER L’ASSEGNAZIONE DEGLI ESONERI TOTALI A STUDENTI AMMESSI AL CORSO DI LAUREA CON PERCORSO PLUS”, che si allega al presente Bando e che sarà pubblicato sul sito istituzionale dell’Ateneo.

* Fiumicino, Ciampino, Fonte Nuova, Formello, Riano, Sacrofano, Monterotondo, Mentana, Frascati, Castelnuovo di Porto,Marino, Grottaferrata, Morlupo, Albano Laziale, Capena, Castel Gandolfo, Pomezia, Campagnano di Roma, Guidonia Montecelio, Monte Porzio Catone, Anguillara Sabazia, Ariccia, Fiano Romano.

REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DEGLI ESONERI TOTALI A STUDENTI AMMESSI AL CORSO DI LAUREA CON PERCORSO PLUS

ART.1 - ACCESSO AL CORSO DI LAUREA CON PERCORSO PLUS

L'Università degli Studi Niccolò Cusano - Telematica Roma con sede in Via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma, assegna borse di studio per l'accesso ai Corsi di Laurea con percorso Plus secondo le regolamentazioni seguenti.
Gli studenti che beneficiano della borsa di studio hanno diritto all'esonero - con esclusione della tassa regionale annuale per il Diritto allo Studio - dal pagamento delle rette per i Corsi di laurea utili per il conseguimento della laurea triennale più laurea magistrale o della laurea magistrale a ciclo unico di cui al relativo bando.

ART.2 - REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

Potranno accreditarsi per conseguire una delle borse di studio coloro che conseguiranno il diploma di istruzione secondaria superiore nell'anno scolastico immediatamente precedente rispetto all'anno di immatricolazione all'Unicusano, presso un Istituto del Comune di Roma o di un Comune confinante *.

ART. 3 - CRITERI DI ASSEGNAZIONE E PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Avranno diritto all’assegnazione della borsa di studio esclusivamente le prime “DOMANDE DI ASSEGNAZIONE” regolari che perverranno via PEC secondo il calendario specificato nel bando, dalla pec dei candidati, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Le domande di assegnazione saranno prese in considerazione fino a concorrenza del numero delle borse messe a bando.
L’Università degli Studi Niccolò Cusano – Telematica Roma declina ogni responsabilità per la mancata ricezione delle domande derivante da cause imputabili a terzi.

ART. 4 - OBBLIGHI E CONTENUTI DEI CORSI DI LAUREA CON PERCORSO PLUS

Chi si iscrive ad un Corso di Laurea con percorso Plus (triennio + biennio o ciclo unico) ha l'obbligo - nel corso dei 5 anni di studio - di osservare le seguenti attività:

  • per ogni materia d’esame, seguire nei giorni prestabiliti da calendario didattico le lezioni in presenza, presso le aule del Campus Unicusano sito in via Don Carlo Gnocchi 3 Roma, ed integrare le lezioni in presenza con lezioni online tramite accesso alla piattaforma; è previsto per ogni materia d’esame un margine di assenza pari al 30% incluse le assenze per malattia. In caso di assenze superiori al 30%, lo studente sarà escluso dal sostenimento del relativo esame con modalità “frequentante” e potrà sostenerlo, a partire dall’appello successivo a quello previsto per gli studenti frequentanti, secondo le modalità previste per gli studenti iscritti ai percorsi telematici;
  • seguire i Corsi di Inglese e di seconda lingua tenuti in presenza nei giorni stabiliti da calendario;
  • seguire, se attivati, corsi rivolti al miglioramento delle performance individuali tenuti in presenza nei giorni stabiliti da calendario;
  • presenziare e prendere parte attiva a convegni, seminari su tematiche di attualità o altro tenuti presso l'Ateneo;
  • partecipare a workshop;
  • collaborare con l'ufficio stampa di Ateneo presso la redazione di Radio Cusano Campus e di Unicusano TAG24 all'elaborazione di testi e articoli;
  • partecipare con dinamismo alle attività di comunicazione e divulgazione che l'Ateneo pone in essere per far conoscere la sua offerta formativa e le sue iniziative e progetti attraverso l'uso dei social network personali;
  • partecipare come testimonial dell'Università ad eventi come spot, cerimonie, orientamenti universitari, accoglienza e similari organizzati dall'Ateneo;
  • dar vita a incontri autogestiti per diffondere i vantaggi di iscriversi all'università, indirizzando il pubblico ad un approccio fondamentale con i Corsi di laurea e le prospettive lavorative.

La presenza alle attività sopra indicate sarà rilevata attraverso la firma di un registro. La mancata firma sarà considerata come assenza.

Art. 5 - CONFERMA DEL BENEFICIO DI ESONERO

L'esonero annuale verrà confermato a condizione che:

  • lo studente avrà conseguito entro l’anno accademico di riferimento il 100% dei crediti previsti dal proprio piano di studi;
  • avrà superato il limite di assenze del 30% dalle lezioni in presenza, al massimo, per un solo corso.
  • lo studente avrà preso parte assiduamente alle attività in presenza e online di cui all'art. 4 del presente Bando.

Lo studente che perde il diritto all'esonero per gli anni successivi, resterà iscritto al corso di laurea prescelto per il nuovo anno accademico con conseguente pagamento delle relative tasse e contributi.

Art. 6 -REVOCA E RINUNCIA/TRASFERIMENTO

I benefici di cui al presente Regolamento saranno revocati per mancato conseguimento dei requisiti dell’art. 5 del presente Regolamento.
In caso di rinuncia da parte del candidato prima dell’inizio dell’anno accademico, si procederà all’assegnazione dei benefici al candidato idoneo in ordine di graduatoria.
In caso di discordanza fra quanto dichiarato e quanto accertato, si procederà alla revoca del beneficio erogato.

In caso di rinuncia agli studi o trasferimento presso altro Ateneo, durante il corso di laurea triennale o il corso di laurea a ciclo unico, lo studente dovrà pagare la tassa di rinuncia agli studi o trasferimento pari a €550,00 (cinquecentocinquanta).

In caso di rinuncia dopo il conseguimento della laurea triennale, lo studente sarà obbligato a pagare le rette dei tre anni usufruiti (retta ordinaria del corso di studi), per non aver rispettato e onorato l’impegno preso con l’Ateneo.
In caso di rinuncia agli studi o trasferimento presso altro Ateneo durante il corso di studi della laurea magistrale, lo studente sarà obbligato a pagare la tassa di rinuncia o trasferimento pari ad €550,00 (cinquecentocinquanta) e le rette dei tre anni usufruiti per il conseguimento della laurea triennale.

Solo in caso di grave malattia certificata, che renda impossibile la frequenza e lo studio, lo studente potrà rinunciare alla borsa di studio in qualsiasi momento e non dovrà pagare alcuna somma di denaro.

Art.7 - INCOMPATIBILITÀ

I benefici del presente Bando sono incompatibili con altri esoneri dal pagamento di tasse e contributi o con altre borse di studio, a qualsiasi titolo conferiti, tranne quelli concessi da istituzioni nazionali o straniere utili ad integrare, con soggiorni all’estero, l’attività di formazione dello studente per gli anni accademici oggetto della presente offerta.

*Fiumicino, Ciampino, Fonte Nuova, Formello, Riano, Sacrofano, Monterotondo, Mentana, Frascati, Castelnuovo di Porto, Marino, Grottaferrata, Morlupo, Albano Laziale, Capena, Castel
Gandolfo, Pomezia, Campagnano di Roma, Guidonia Montecelio, Monte Porzio Catone, Anguillara Sabazia, Ariccia, Fiano Romano.

scarica il documento