Giovedì, 30 Gennaio 2014 10:51

Leone Paserman all’Unicusano per presentare il documentario “Ferramonti, il campo sospeso"

Il Presidente della Fondazione Museo della Shoah di Roma in visita all’Università Niccolò Cusano per presentare il documentario “Ferramonti, il campo sospeso” insieme al regista Cristian Calabretta e al Prof. Gianfranco Bartalotta

Si è celebrato il 27 gennaio il Giorno della Memoria. L’Unicusano si unisce e partecipa al ricordo e alla commemorazione della tragedia dell’Olocausto: sarà infatti presentato oggi, sulle frequenze di Radio Manà Manà, emittente dell’Ateneo, il documentario “Ferramonti, il campo sospeso” realizzato dal regista Cristian Calabretta. Il lavoro di Calabretta racconta la storia del campo di internamento per ebrei realizzato per volere del regime fascista tra il giugno e il settembre 1940 nel profondo sud della Calabria. Ad accompagnare il regista all’interno del campus dell’Università Niccolò Cusano saranno oggi Leone Paserman, Presidente della Fondazione Museo della Shoah di Roma e il professore Gianfranco Bartalotta, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo all’Unicusano. Paserman, Calabretta e Bartalotta saranno on air dalle 13.30 alle 14.00 sugli 89.1 FM di Roma e Lazio, streaming sul sito www.radiomanamana.it