REconFigurable Light EleCTrIC VEhicle – REFLECTIVE - (versione in lingua italiana)

PROG EU logo REFLECTIVE

 

REconFigurable Light EleCTrIC VEhicle – REFLECTIVE - H2020 LC-GV-08-2020: Next generation electrified vehicles for urban and suburban use

Descrizione progetto
Il Progetto RECONFIGURABLE LIGHT ELECTRIC VEHICLE, REFLECTIVE, svilupperà e realizzerà un nuovo prototipo per un veicolo modulare completamente elettrico (Full Electric Vehicle FEV) e che permetta di combinare dimensioni compatte e possibilità di applicazioni per diversi utilizzi. REFLECTIVE realizzerà un’architettura scalabile da L7 (quadricicli pesanti) vino a veicoli di classe M1/A, permettendo l’utilizzo sia per il trasporto di persone che di merci nel last-mile delivery, garantendo un elevata efficienza energetica, grazie allo specifico dimensionamento della vettura per l’applicazione (design for purpose). REFLECTIVE si pone l’obiettivo di sviluppare la nuova generazione di veicoli elettrici per le aree urbane e sub-urbane, partendo dai quadricicli pesanti (L7), ma garantendo la possibile estensione fino a veicoli di classe superiore (M1/A). L’obiettivo è lo sviluppo di un powertrain modulare che possa essere utilizzato per le diverse piattaforme e che possa servire come base di svariati veicoli, così da consentire sia il trasporto di persone che di merci mediante interni riconfigurabili, e da una classe all’altra di veicoli con minime modifiche al poweretrain, grazie alla sua intrinseca modularità e scalabilità. In aggiunta, REFLECTIVE si pone l’obiettivo di migliorare la sicurezza dei veicoli di piccola taglia, così da incrementarne l’attrattività ed aumentarne il mercato di riferimento nelle aree urbane. L’utilizzo di veicoli sicuri, eco-friendly e interconnessi mediante cloud, può portare ad una significativa riduzione del traffico, al miglioramento della qualità dell’aria nelle zone urbane e all’ottimizzazione degli spazi di parcheggio, con indubbi benefici da un punto di vista sociale, economico e ambientale. Infine, REFLECTIVE si pone l’ambizioso obiettivo di fornire una strategia di ricarica efficiente e versatile, così da poter far fronte a possibili criticità dovute alle attuali infrastrutture, fattore che sta attualmente limitando la penetrazione nel mercato di veicoli completamente elettrici.

Finalità: Sviluppo e implementazione di un powertrain modulare che permetta scalabilità; Progettazione del veicolo per garantire elevate standard di sicurezza e flessibilità (interni riconfigurabili); Implementazione di sistemi innovativi di guida assistita e di ricarica; Maggiore penetrazione di veicoli di classe L nel mercato, soprattutto in aree urbane/sub-urbane.

Risultati: Realizzare un veicolo di classe L pronto ad essere immesso sul mercato; Ottenere 4/5 stelle EuroNCAP per un veicolo di classe L; Migliorare la percezione della sicurezza per l’utente finale; Implementare strategie innovative di ricarica.

Altri Partner Progetto: 

  • Teknologian tutkimuskeskus VTT Oy (FIN)
  • CY.R.I.C CYPRUS RESEARCH AND INNOVATION CENTER LTD (CYP)
  • S.C.I.R.E. CONSORZIO (ITA)
  • SENSIBLE 4 OY FIN)
  • THIEN EDRIVES GMBH (AUT)
  • AVL SOFTWARE AND FUNCTIONS GMBH (DEU)
  • UNIVERZA V LJUBLJANI (SVN)
  • IDIADA AUTOMOTIVE TECHNOLOGY SA (ESP)
  • AuVe Tech OÜ (EST)

Contributo totale del progetto: 7579550.00 € (Costo totale progetto) – 416000€ (Contributo a UNICUSANO)
Data inizio:
gennaio 2021
Data fine: gennaio 2024