Retta annuale per immatricolazioni con decorrenza 3 maggio 2010

Per tutti coloro che si sono iscritti all'Università dal 3 maggio 2010 e fino al mese di aprile 2012 (incluso), le modalità di pagamento della retta universitaria relativa ai corsi di laurea sono di seguito menzionate.
La retta universitaria è pari a euro 2.400,00. Le tasse cosí come determinate si applicano a tutti i corsi di laurea della UNICUSANO.

Retta annuale
CodiceFacoltàCorso di laurea
USF1 Scienze della Formazione Scienze dell'educazione e della formazione (Classe L/19) 2.400,00
USE2 Economia Economia Aziendale e Management (Classe L/18)
Scienze dell'Economia (Classe LM/56 Magistrale)
2.400,00
USP3 Scienze Politiche Scienze politiche e relazioni internazionali (Classe L/36) 2.400,00
UG4 Giurisprudenza Giurisprudenza (classe LMG/01) 2.400,00

Modalità di pagamento

Il pagamento dovrà avvenire solo ed esclusivamente tramite una delle due modalità di seguito elencate:

  1. Pagamento tramite RID - Bancario
    Lo studente dovrà scaricare e compilare i documenti di seguito riportati e allegarli entrambi alla domanda di iscrizione:

    1. Autodichiarazione studente che deve essere necessariamente firmata dallo studente.
    2. Modello RID che dovrà essere firmato esclusivamente dall'intestatario del conto corrente.
      N.B. Nel caso in cui l'intestatario del conto corrente dovesse essere una società o un ente, la parte del modello Dati relativi al Sottoscrittore dovrà riportare sia i dati anagrafici dell'Amministratore o Legale rappresentante della società (Sottoscrittore del modulo) sia i dati relativi alla Società intestataria del conto corrente (Intestatario c/c)

    Il pagamento tramite RID-Bancario prevede il versamento di 5 rate mensili consecutive di pari importo.
    Nell'anno accademico successivo a quello di iscrizione, il pagamento della prima rata inizierà a decorrere dallo stesso mese dell'anno precedente.

    Esempio
    Se uno studente si iscrive il 15 maggio 2011 (anno accademico 2010/2011), attivando il RID, pagherà l'ultima delle 5 rate mensili consecutive il 15 settembre 2011.
    L'anno accademico successivo, 2011/2012, il pagamento della prima delle 5 rate mensili inizierà a decorrere dal 15 maggio 2012 e terminerà il 15 settembre 2012.
    Cosí per tutta la durata del percorso universitario dello studente.
    Se lo studente dovesse laurearsi il 25 luglio 2012, entro tale data, dovrà autorizzare la sua banca ad anticipare il pagamento dell'intera retta universitaria non ancora versata.

    Vantaggi modalità RID bancario
    Il RID Bancario consente la rateizzazione del pagamento della retta universitaria in 5 soluzioni anziché 2.
    In questo caso, la decorrenza dei pagamenti degli anni accademici successivi al primo, avverrà dopo 12 mesi dal primo pagamento effettuato all'atto dell'iscrizione e non il primo ottobre, giorno che segna l'inizio del nuovo anno accademico.
    Di conseguenza lo studente beneficerà sin dal primo ottobre, giorno d'inizio del nuovo anno accademico, di tutti i servizi offerti dall'università e in particolare, della possibilità di sostenere anche gli esami afferenti all'anno accademico successivo, senza procedere al pagamento immediato della retta (vedi esempio).

  2. Pagamento senza RID - Bancario
    Il pagamento della retta universitaria potrà avvenire tramite bonifico bancario su uno dei seguenti Istituti di Credito convenzionati con l’Ateneo:

    UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
    Monte dei Paschi di Siena
    Agenzia 85 - Piazza dell'Alberone 1 Roma
    Coordinate Bancarie Iban
    IT18C0103003284000061324686

    UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
    Banco Popolare Società Cooperativa Roma AG-Alessandria
    Coordinate Bancarie Iban
    IT88B0503403221000000033991

    UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
    CheBanca!
    Filiale di Roma - Marconi
    Coordinate Bancarie Iban
    IT84K0364303203000030060111

    UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
    Banca di Credito Cooperativo di Roma
    Agenzia 183 - Piazza dei Giureconsulti 58 - 00167 - Roma
    Coordinate Bancarie Iban
    IT17O0832703272000000000671

    La causale del versamento dovrà contenere OBBLIGATORIAMENTE:
    • Numero Matricola
    • nome e cognome dello studente
    • Anno Accademico a cui ci si sta iscrivendo
    • specifica se 1° o 2° rata
    • Codice (come riportato nella tabella)

    Il pagamento della retta universitaria deve avvenire esclusivamente in due soluzioni di pari importo:

    • la prima rata dovrà essere versata all'atto dell'iscrizione
    • la seconda rata dovrà essere versata entro 30 giorni dal pagamento della prima rata

    Nell'anno accademico successivo a quello d'iscrizione, il pagamento della prima rata dovrà essere effettuato entro il 1° ottobre e il pagamento della seconda rata entro il 1° novembre indipendentemente dal mese in cui è avvenuta l'immatricolazione.

    Esempio
    Se uno studente si iscrive il 15 maggio 2011 (anno accademico 2010/2011), pagherà la prima rata il 15 maggio 2011 e la seconda rata entro il 15 giugno 2011.
    L'anno accademico successivo, 2011/2012, il pagamento della prima rata dovrà essere eseguito entro il 1° ottobre 2011 e il pagamento della seconda rata dovrà essere effettuato entro il 1° novembre 2011.
    Così per tutta la durata del percorso universitario dello studente; fermo restando la regolarità dei pagamenti al momento della discussione della tesi di laurea.

Si rende noto che a far data dal 3 luglio 2013 le richieste di rimborso di rette e/o contributi pagati erroneamente dagli studenti in favore dell’università saranno evase entro i 6 mesi successivi applicando spese di gestione pratica pari a euro 250.

Si ricorda che per essere ammesso agli esami di profitto e all'esame di laurea, lo studente deve essere in regola con il versamento delle tasse e dei contributi previsti.
Il versamento tardivo comporta l'indennità di mora.