Retta annuale per iscrizioni antecedenti al 3 maggio 2010

Tutti gli studenti iscritti prima del 03 maggio 2010, continueranno a pagare secondo le modalità finora applicate e di seguito riportate.

Tabella di pagamento a.a. 2011/2012 per gli anni successivi al primo
Studenti iscritti alI rata entroII rata entro
31/12/2006 30/10/2011 31/12/2011
30/04/2007 30/11/2011 30/01/2012
31/07/2007 30/12/2011 28/02/2012
 
31/12/2007 30/10/2011 31/12/2011
30/04/2008 30/11/2011 30/01/2012
31/07/2008 30/12/2011 28/02/2012
 
31/12/2008 30/10/2011 31/12/2011
30/04/2009 30/11/2011 30/01/2012
 
31/12/2009 30/10/2011 31/12/2011
02/05/2010 30/11/2011 30/01/2012

Pagamento con Bonifico Bancario
Il pagamento della retta universitaria potrà avvenire tramite bonifico bancario su uno dei seguenti Istituti di Credito convenzionati con l’Ateneo:

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
Monte dei Paschi di Siena
Agenzia 85 - Piazza dell'Alberone 1 Roma
Coordinate Bancarie Iban
IT18C0103003284000061324686

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
Banco Popolare Società Cooperativa Roma AG-Alessandria
Coordinate Bancarie Iban
IT88B0503403221000000033991

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
CheBanca!
Filiale di Roma - Marconi
Coordinate Bancarie Iban
IT84K0364303203000030060111

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI NICCOLÒ CUSANO - TELEMATICA ROMA
Banca di Credito Cooperativo di Roma
Agenzia 183 - Piazza dei Giureconsulti 58 - 00167 - Roma
Coordinate Bancarie Iban
IT17O0832703272000000000671

La causale del versamento dovrà contenere OBBLIGATORIAMENTE:

  • Numero Matricola
  • nome e cognome dello studente
  • Anno Accademico a cui ci si sta iscrivendo
  • specifica se 1° o 2° rata
  • Codice (come riportato nella tabella)

Il pagamento della retta universitaria deve avvenire esclusivamente in due soluzioni di pari importo:

  • la prima rata dovrà essere versata all'atto dell'iscrizione
  • la seconda rata dovrà essere versata entro 30 giorni dal pagamento della prima rata

Nell'anno accademico successivo a quello d'iscrizione, il pagamento della prima rata dovrà essere effettuato entro il 1° ottobre e il pagamento della seconda rata entro il 1° novembre indipendentemente dal mese in cui è avvenuta l'immatricolazione.

Si rende noto che a far data dal 3 luglio 2013 le richieste di rimborso di rette e/o contributi pagati erroneamente dagli studenti in favore dell’università  saranno evase entro i 6 mesi successivi applicando spese di gestione pratica pari a euro 250.

Si ricorda che per essere ammesso agli esami di profitto e all'esame di laurea, lo studente deve essere in regola con il versamento delle tasse e dei contributi previsti.
Il versamento tardivo comporta l'indennità di mora.