Andrea Titubante: "Come si diventa Financial Controller"

  • "L'importanza di sviluppare soft skills e competenze di natura contabile-finanziaria"

Andrea Titubante ha conseguito la Laurea triennale in Economia e un Master in "La redazione del bilancio di esercizio" presso l'Unicusano ed è attualmente Financial Controller presso Xriba.

"Ho iniziato a lavorare presto ancor prima di intraprendere il percorso universitario, partendo con lavori stagionali soprattutto estivi. Ho poi proseguito con ruoli che richiedessero un impegno sempre maggiore, passando dall'addetto telefonico nei call center finanziari fino alla gestione amministrativa e contabile di piccole attività commerciali."

Qual è stato il ruolo di Unicusano nella tua formazione?

"L'idea di un'università telematica che mi permettesse di seguire i corsi mentre lavoravo mi intrigava e si è ulteriormente rafforzata quando ho visitato per la prima volta l'Unicusano e ho percepito la professionalità che la contraddistingue. Credo sia importante relazionarsi con dei professori che diano un taglio pratico allo studio e che forniscano materiali costantemente aggiornati."

Ci spieghi meglio l'attività di cui ti occupi?

"È un lavoro che ti consente di entrare in contatto con qualsiasi componente o processo aziendale e questo aspetto ti permette di accrescere rapidamente la tua cultura professionale. La crescita personale segue di pari passo quella aziendale, perciò si ha uno stimolo maggiore nel contribuire alla crescita collettiva."

In cosa pensi di essere migliorato da quando hai iniziato il tuo percorso di Laurea e come?

"Il percorso universitario che ho seguito mi ha consentito di acquisire diverse capacità che si sono poi rivelate importanti nel mondo del lavoro. Fra queste, sicuramente, lo sviluppo di alcune soft skills come la capacità di problem solving e competenze più tecniche di natura finanziaria e contabile."

Quali sono le competenze che secondo te non possono mancare per ricoprire il tuo ruolo?

"Sapersi relazionare nel modo giusto con le persone per ottenere il massimo delle informazioni possibili è un aspetto sicuramente importante, insieme ad avere delle conoscenze contabili ben strutturate. Se si ha la possibilità di svolgere uno stage o un tirocinio già durante gli studi, ci si troverà avvantaggiati nell'ingresso nel mondo del lavoro. I problemi di natura pratica sono i più complessi e frequenti."

Che consiglio ti senti di dare agli studenti di Economia?

"Cercare il più possibile di integrare le informazioni teoriche acquisite all'università con degli esempi pratici, magari confrontandosi in maniera diretta con i professori."

Come ti vedi tra 10 anni?

"Vorrei acquisire un bagaglio professionale che mi permetta di avere una grande forza contrattuale, in modo da poter mantenere un equilibrio fra vita privata e vita lavorativa."
Un percorso importante e altamente specializzato, quello che ci vuole per operare con successo in ambito economico, complimenti Andrea!

A cura di Sara Marini - Area Marketing