Matteo Benevento: " Founder & President presso JENIC - Innovations & Creative Solutions"

  • Dalla Laurea in Economia con l'Unicusano alla creazione di una Junior Enterprise JENIC

In questo articolo conosciamo meglio la storia di Matteo Benevento, Founder & President presso JENIC - Innovations & Creative Solutions, che ha conseguito la Laurea in Economia triennale presso l'Unicusano con 110 e lode e sta attualmente ultimando il percorso di studi in Economia magistrale.

Inoltre, durante i suoi studi, Matteo ha svolto un tirocinio presso il nostro Ateneo in cui si è occupato di gestire progetti per lo sviluppo di start-up innovative.

"Ho intrapreso gli studi universitari aderendo all'iniziativa Click Days, la borsa di studio per neodiplomati promossa dall'Ateneo, che mi ha permesso di studiare e seguire le lezioni in presenza con un alto standard qualitativo. Nel 2019 ho conseguito la Laurea triennale in Economia aziendale e management e, come da piano formativo, a breve mi laureerò alla magistrale in scienze economiche.

Durante il mio percorso di studi magistrale sono venuto a conoscenza con dei colleghi del network delle Junior Enterprise e abbiamo deciso, in accordo con l'università, di creare JENIC.

JENIC è attualmente la Junior iniziative della Niccolò Cusano e sta affrontando il percorso per entrare a far parte del network delle Junior Enterprise.

Si tratta di un'associazione studentesca no-profit, nata con l'obiettivo di contribuire a rafforzare la formazione ottenuta in università e ridurre il gap tra università e mondo lavorativo, tramite le consulenze offerte alle imprese direttamente dagli studenti."

Qual è la tua opinione su Unicusano?

"Mi sento di consigliare ai nuovi diplomati di iniziare il loro percorso di studi all'Unicusano, un'università relativamente giovane, con una struttura moderna e metodi d'insegnamento innovativi.

L'università Niccolò Cusano offre percorsi formativi completi, nei quali i docenti sono sempre disponibili per chiarimenti e confronti. Vi è inoltre la possibilità di seguire le lezioni in presenza all'interno del campus e dei grandi spazi verdi a disposizione o da remoto, sfruttando la piattaforma e-learning.

Una delle caratteristiche che rendono eccezionale la formazione della Niccolò Cusano, assieme alla professionalità dei docenti, è la possibilità di sostenere uno o più esami ogni mese."

In cosa consiste la tua attività di Founder & President presso Jenic?

"Il mio ruolo all'interno dell'associazione è iniziato come Tesoriere: mi occupavo di gestire e coordinare l'attività economico-finanziaria della Junior Enterprise. Ad oggi ricopro il ruolo di presidente dell'associazione e mi occupo di coordinare e supervisionare tutte le attività della Junior, rappresentandola istituzionalmente presso enti, aziende e istituzioni."

Sei soddisfatto del Corso di studi in Economia triennale e magistrale frequentato in Unicusano?

"Sono molto soddisfatto del percorso accademico, perché mi ha permesso di acquisire conoscenze fondamentali per la mia futura carriera e ha posto delle basi solide per la creazione di JENIC e per il raggiungimento dei miei obiettivi futuri."

Hai svolto un tirocinio di quattro mesi presso l'Unicusano in cui ti sei occupato di gestire progetti per lo sviluppo di start-up innovative: ci racconti questa esperienza?

"Durante il periodo pandemico in cui tutti noi siamo rimasti in casa, l'Università Niccolò Cusano non si è fermata e ha permesso a me e ad altri studenti di accedere ad un tirocinio online incentrato sulle metodologie e strumenti per validare un'idea e trasformarla in startup.

Essendo un appassionato del mondo imprenditoriale, in particolar modo delle start-up innovative, ho colto subito l'occasione e ho approfondito molte delle tecnologie e metodologie essenziali per testare sul mercato un prodotto innovativo.

Il tirocinio mi ha messo alla prova con l’obiettivo di sviluppare un’idea innovativa che avesse un potenziale di mercato. I risultati raggiunti mi hanno permesso di consolidare il know-how acquisito, unendolo ad aspetti pratici, utili per la mia futura carriera.”

Quali sono le tue ambizioni future?

Per il futuro non mi sono posto dei limiti: tra le tante idee che ho c’è quella di realizzare una realtà innovativa che operi nell’economia circolare, per valorizzare i rifiuti e trasformarli in risorse ad impatto zero. In ogni caso sono pronto ad ogni sfida che mi si porrà davanti.”

Auguriamo a Matteo di raggiungere tutti i suoi traguardi personali e professionali ed è per noi un motivo di orgoglio avere tra i nostri laureati un ragazzo così brillante e ambizioso!

A cura di Sara Marini - Area Marketing