Corso di preparazione agli esami di stato in Avvocato

Corso di preparazione agli esami di stato
A.A.: 2017-2018
II Edizione I Sessione 
  • Scadenza: 30.09.2017

Art. 1 - ATTIVAZIONE
L'Università degli Studi Niccolò Cusano - Telematica Roma attiva il CORSO DI PREPARAZIONE ALL'ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO afferente alla Facoltà di  Giurisprudenza  per l'Anno Accademico 2017/2018 di durata pari 24 ore.
Agli iscritti che avranno superato le prove di verifica intermedie verrà rilasciato l'attestato di partecipazione al CORSO DI PREPARAZIONE ALL'ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO.

Art. 2 - OBIETTIVI
Il Corso di Preparazione ha l'obiettivo di fornire ai praticanti la preparazione teorico-pratica necessaria per superare le prove scritte degli esami per l'iscrizione negli albi degli avvocati attraverso la erogazione di lezioni teorico pratiche online (dedicate agli inquadramenti dottrinari e alle elaborazioni giurisprudenziali dei principali istituti giuridici).
Alle lezioni verranno abbinate simulazioni delle prove d'esame, attraverso la redazione da parte di ogni scritto di un parere di diritto civile, di diritto penale e di un atto giudiziario di diritto civile, penale e amministrativo.
Gli elaborati degli scritti verranno corretti con attribuzione di una valutazione e indicazione degli eventuali errore e/o carenze riscontrabili.

Art. 3 - DESTINATARI E AMMISSIONE
Possono partecipare al Corso di preparazione coloro che sono in possesso di un titolo universitario
appartenente alla classe di laurea LMG/01 o equiparate ai sensi del D.I. 9 luglio 2009 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 n. 233, che necessitano di una preparazione specifica per l'esame di Stato di abilitazione alla professione di avvocato.
I candidati sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando.
I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione per le domande di ammissione.
I candidati in possesso di titolo di studio straniero non preventivamente dichiarato equipollente da parte di una autorità accademica italiana, potranno chiedere al Comitato Scientifico il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell'iscrizione al Corso. Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.
I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione per le domande di ammissione.

Art. 4 - DURATA, ORGANIZZAZIONE DIDATTICA, VERIFICHE E PROVA FINALE
Il Corso ha durata pari a 24 ore di impegno complessivo per il corsista e  si svolgerà in modalità  e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24h.
Il Corso è articolato in:

  1. lezioni in modalità e-learning (con piattaforma accessibile 24h/24h)
  2. dinamiche non formali (esercitazioni/compiti al termine di ciascun modulo didattico)
  3. eventuali test di verifica di autoapprendimento

Tutti coloro che risulteranno  regolarmente iscritti al Corso dovranno sostenere le prove intermedie previste.

Art. 5 - ORDINAMENTO DIDATTICO
Il percorso del Corso  prevede i seguenti insegnamenti così articolati:

offerta formativa
Ambito disciplinare
Denominazione dell'attività formativaORE
IUS/01

Modulo 1.
LEZIONI DI DIRITTO CIVILE

  • Diritto di famiglia e successorio
  • Proprietà, possesso e altri diritti reali
  • Comunione e condominio
  • Profili generali delle obbligazioni
  • Profili generali del contratto
  • I contratti tipici
  • I contratti atipici
  • La responsabilità extracontrattuale
10
IUS/17

Modulo 2.
LEZIONI DI DIRITTO PENALE

  • Principi costituzionali
  • Il reato e i suoi elementi
  • I soggetti del reato
  • Il fatto tipico
  • L'antigiuridicità
  • L'elemento soggettivo
  • La realizzazione del reato
  • Il concorso di persone
8
IUS/10

Modulo 3.
LEZIONI DI DIRITTO AMMINISTRATIVO

  • la Pubblica Amministrazione: struttura e competenze
  • Principi Costituzionali
  • Gli atti amministrativi: tipologia ed effetti
  • I vizi degli atti amministrativi: annullamento e revoca
  • I procedimenti amministrativi
  • La Giustizia amministrativa
6
Totale   24

Nell'insieme l'attività formativa prevede 24 ore di formazione.

Art. 6 - DOMANDA DI ISCRIZIONE
Insieme alla domanda di iscrizione, redatta secondo apposito modello e scaricabile dal sito www.unicusano.it, i candidati, pena l'esclusione dall'ammissione, dovranno produrre i seguenti documenti:

  1. dichiarazione sostitutiva di certificazione (ai sensi del D.P.R. del 28 dicembre 2000 n. 445 art. 46) dei titoli di studio posseduti
  2. copia di un documento di identità personale in corso di validità;
  3. copia del Codice Fiscale;
  4. marca da bollo da € 16,00
  5. copia del bonifico della prima rata

I cittadini non comunitari residenti all'estero potranno presentare la domanda tramite le Rappresentanze diplomatiche italiane competenti per territorio che, a loro volta, le provvederanno ad inviarle
all'Università allegando il titolo di studio straniero corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore.

Oltre alla suddetta documentazione, i cittadini non comunitari residenti all'estero, dovranno presentare alla Segreteria Generale il permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura in unica soluzione per il periodo di almeno un anno; i cittadini non comunitari residenti in Italia dovranno presentare il permesso di soggiorno rilasciato per uno dei motivi indicati al'articolo 39, quinto comma, del D.L.vo n. 286 del 25.7.1998 (ossia per lavoro autonomo,lavoro subordinato,  per motivi familiari, per asilo politico, per asilo umanitario, o per motivi religiosi).
Tale documentazione dovrà essere presentata personalmente o inviata a mezzo raccomandata  A.R. (farà fede il timbro postale dell'ufficio accettante), al seguente indirizzo:
Università degli Studi Niccolò Cusano - Telematica Roma,
Segreteria Generale Master,
Via don Carlo Gnocchi, 3, 00166 Roma.
Per dare attivazione al Corso occorre il raggiungimento di un numero minimo di partecipanti               pari a 50.
Il termine ultimo per la raccolta delle iscrizioni è il 30.09.2017 (salvo eventuali proroghe).

Art. 7 - QUOTA DI ISCRIZIONE
Il costo annuo del Master è di € 850,00 (ottocentocinquanta/00) e verrà corrisposto in due rate di pari importo, da € 425,00 (quattrocentoventicinque/00) ciascuna, da versarsi a scadenza mensile. Per il pagamento attendere disposizioni dalla segreteria.

  • La prima rata di iscrizione pari a € 425,00 (quattrocentoventicinque/00) dovrà essere corrisposta  tramite bonifico bancario nel seguente modo:
    l'importo andrà versato sull'IBAN automaticamente generato dal sistema al termine della  compilazione online  e della stampa della domanda d'iscrizione.
    NB.   Inserire obbligatoriamente la seguente CAUSALE  del versamento:
    M - 243 +  NOME E COGNOME DELL'ISCRITTO  (OBBLIGATORIO)
    La ricevuta di pagamento della suddetta rata dovrà essere allegata alla domanda di iscrizione corredata dei documenti utili  di cui all'art. 6 ed inviata al seguente indirizzo: Università degli Studi Niccolò Cusano, Segreteria Generale Master, Via Don Carlo Gnocchi, 3 00166 Roma.
  • Il pagamento della seconda rata (da versarsi entro e non oltre 30 giorni dal versamento della  prima) dovrà avvenire utilizzando ESCLUSIVAMENTE  l'IBAN generato per  il  versamento della prima rata.

Il mancato pagamento delle rate comporta la sospensione dell'accesso alla piattaforma e-learning e la non ammissione agli esami di profitto e all'esame finale di tesi .

Art. 8 -  SCONTI E AGEVOLAZIONI
È prevista una quota d'iscrizione ridotta, pari ad € 650,00 (seicentocinquanta/00) per le seguenti categorie:

  1. Laureati in Giurisprudenza presso l'Università Degli Studi Niccolò Cusano
  2. Specializzati o iscritti al II° anno della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso l'Università degli Studi Niccolò Cusano
  3. Praticanti presso l'Avvocatura di Stato

Il versamento della tassa d'iscrizione, suddiviso in due rate, ciascuna di importo pari ad € 325,00 (trecentoventicinque/00), dovrà essere versata secondo la modalità descritta all'art. 7.
Per poter usufruire della suddetta agevolazione è necessario allegare alla domanda d'iscrizione opportuna certificazione/autocertificazione attestante l'appartenenza alla categoria beneficiaria dell'agevolazione economica.

 Art.  9 - SCADENZE
Il termine ultimo per la raccolta delle iscrizioni è il 30.09.2017,  salvo eventuali proroghe.

Art.10 - COMMISSIONE D'ESAME
Il Coordinatore del Corso è nominato dal Comitato Tecnico Organizzatore e allo stesso è demandata la nomina della Commissione d'esame finale che sarà composta da 5 componenti e potrà operare validamente con la presenza di almeno tre Commissari.
Roma
Il Rettore

REQUISITI E MODALITA' D'ISCRIZIONE

Consulta il BANDO e compila la DOMANDA D'ISCRIZIONE ONLINE

PER MAGGIORI INFO

Consulta i nostri Corsi correlati