Aurelia Nuoto e UniCusano, prosegue il binomio vincente

Aurelia Nuoto

Squadra che vince non si cambia. E’ uno dei primi e più importanti insegnamenti dello sport e spesso si può applicare a tante diverse situazioni della vita. Per esempio lo si trova nel binomio sempre forte tra Aurelia Nuoto e l’università UniCusano che continua a funzionare alla grande. Se siete curiosi di conoscere gli ingredienti di cui è fatto questo speciale matrimonio tra Aurelia Nuoto e l’università UniCusano, continuate a leggere.

L’università UniCusano comunica tutta la sua soddisfazione per i risultati raggiunti dal team Aurelia Nuoto nell’ambito della 17esima edizione del trofeo di nuoto giovanile “Simone Barelli” conclusosi ieri. In una piscina del Foro Italico gremita di  persone , ben 1500 atleti in rappresentanza di 64 società si sono dati battaglia nelle varie specialità, in una 2 giorni di grande spettacolo natatorio . Nella due giorni romana, sono stati 15 i record battuti nelle diverse distanze e categorie a simboleggiare come il Trofeo Barelli stia diventando l’appuntamento centrale nella stagione giovanile. Nella storia d’amore tra L’università UniCusano e l’Aurelia Nuoto va aggiunto che si è aggiudicato il premio Daniele Falzini del San Paolo Nuoto, che ha vinto la prova sprint sui 50sl, mentre il Trofeo Peppe Sant e’ andato a Maeform Borriello dell’Aurelia Nuoto, vincitrice della prova sprint femminile.
La prova mista sui 200metri riservata alla categoria ragazzi ha visto la vittoria di Raffaele Tavoletta, ancora dell’Aurelia Nuoto, in campo maschile con il tempo di 2.11.57 e di Martina Rosa, del Tiro a Volo nuoto, in campo femminile con il tempo di 2.25.86 .
A  premiare i giovani campioni di domani il presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, l’ex campione Olimpico (a Seul 1988 e a Barcellona 1992) Stefano Battistelli, la primatista in carica dei 50 stile libero femminili,  Cristina Chiuso e il presidente di Confsport Italia Paolo Borroni,  solo per ricordarne alcuni. L’università UniCusano ringrazia tutti i giovani atleti dell’Aurelia Nuoto e proseguirà nella partnership con la squadra  perseguendo la sua profonda convinzione che l’allenamento del corpo debba viaggiare di pari passo con l’allenamento della mente.
Se poi, oltre ai risultati dell’Aurelia Nuoto, volete maggiori informazioni sull’università UniCusano, oltre al ricco sito, vi consigliamo di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa potete anche scrivere a informazioni@unicusano.it .