L’epilessia si combatte anche con lo sport

Il benessere psicofisico e sociale di chi soffre di epilessia passa anche attraverso lo sport

Benessere psicofisico e sociale: l’epilessia si batte anche con lo sport. “Praticare sport per un paziente epilettico è consigliato sia per aumentare il benessere psicofisico sia per favorire l’integrazione sociale”.

Il professor Mecarelli, segretario della Lice,  lega italiana contro l’epilessia, entra nel dibattito cui l’Università Niccolò Cusano, insieme a Radio Cusano Campus e Corriere dello Sport sta dando vita nel corso di questa settimana a proposito di epilessia: “Ottima l’iniziativa dell’Università, sull’epilessia ci sono ancora troppi pregiudizi”.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO DAL CORRIERE DELLO SPORT