La Luce dei Bambini – Fondazione Niccolò Cusano per l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Il 2 dicembre 2013 la Fondazione Niccolò Cusano contribuirà a sostenere la quarta edizione dell’iniziativa solidale “La Luce dei Bambini”, un concerto che si svolgerà presso l’Aula Paolo VI, in Vaticano, i cui proventi andranno in beneficenza all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per la realizzazione di una nuova e moderna Terapia Intensiva Cardiochirurgica (TIC), provvista di strumentazioni e software di ultima generazione altamente tecnologici, ma anche in grado di assistere i bambini e le loro famiglie, fornendo spazi pensati appositamente. Il palco dell’Aula verrà calcato dal tenore Andrea Bocelli, affiancato dall’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro e la Corale Quadriclavio di Bologna, formato da un cast davvero prestigioso. Il supporto da parte della Fondazione Niccolò Cusano all’evento è dato dall’interesse di sostenere il settore sanitario in Italia, con strutture il più adeguate possibile, ma anche con figure professionali di alto profilo. Se siete interessati a scoprire di più, continuate a leggere.

La sanità è una delle priorità di ogni Nazione ed è fondamentale che il suo personale sia altamente qualificato e capace di gestire le strutture in maniera impeccabile. Un’adeguata preparazione accademica è fondamentale nella riuscita di tali obiettivi, per questo UniCusano.it mette a disposizione veri e specializzati Master in Area Medico Sanitaria, come ad esempio il Master di I Livello in “Gestione del Coordinamento nelle Professioni Sanitarie”. Il Master, in Convenzione con la UIL FPL Formazione e l’OPES Formazione, è finalizzato alla formazione di profili professionali che siano in possesso delle adeguate competenze di economia sanitaria e di organizzazione aziendale utili per l’organizzazione e la gestione dei servizi e delle risorse umane, oltre che dei macchinari tecnologici. Il Coordinatore Santitario deve oltretutto essere in grado di saper comunicare con chiarezza le problematiche che possono presentarsi durante lo svolgimento del suo lavoro, sia a livello organizzativo che a livello interpersonale con gli altri operatori sanitari o con l’utenza. In più, deve essere in grado di analizzare criticamente e costruttivamente gli aspetti etici, deontologici e morali, insieme alle responsabilità delle varie professioni sanitarie da lui gestite e organizzate. Bisogna quindi raggiungere il giusto bilanciamento tra pura gestione e rapporto umano, che spesso non può essere coordinato burocraticamente, ma prevede una particolare capacità di comunicazione e interazione, specialmente in ambito sanitario, non solo con i pazienti, ma anche con i loro parenti. Il Master in Gestione del Coordinamento nelle Professioni Sanitarie dà inoltre la possibilità di svolgere tirocinio presso l’Azienda Ospedaliera, per fare esperienza diretta e più immediata di quella che è la professione che si andrà a svolgere.

Siete curiosi di saperne di più? Era proprio quello che cercavate? Beh, allora non vi resta che chiedere maggiori informazioni: è senza impegno ed una nostra consulente sarà lieta di darvi tutte le informazioni di cui avete bisogno. Affrettatevi, le iscrizioni al Master scadono il 30 Novembre! Nel mentre, restate sintonizzati sul BLOG di UniCusano 😉 Alla prossima!