NUOVO! Master online in Disciplina e Gestione di Appalti Pubblici.

Sono sempre di più gli studenti che decidono di seguire dei percorsi di studio telematici, che gli permettano di conseguire una laurea o un master al top della qualità, senza dover rinunciare all’esperienza lavorativa o a una carriera già avviata. Ecco perché l’Università Telematica di Roma Niccolò Cusano si rinnova – e innova – sempre più in fretta, stando al passo coi tempi, sempre in ascolto delle esigenze del mondo del lavoro.

Tra i tanti e specializzanti master online Unicusano, arriva anche il nuovo Master online in Disciplina e Gestione di Appalti Pubblici, in partnership con MG Servizi di Ingegneria S.r.l.

Il master, che è in fase di accreditamento presso l’Ordine Nazionale degli Ingegneri e degli Avvocati, si rivolge a tutti i laureati e neolaureati in Ingegneria Civile, Edile-Architettura, Giurisprudenza e Architettura, che operano o che intendono operare nel settore degli appalti pubblici, appunto, sia all’interno di istituzioni pubbliche, che di enti privati.

L’obiettivo è quello di formare professionisti che siano altamente qualificati sia da un punto di vista teorico che pratico, fornendo un quadro completo di questo settore e del suo funzionamento, in continuo aggiornamento. Proprio per questo il master è perfetto anche per tutti quei professionisti che già operano nel settore e vogliono aggiornare le loro conoscenze e competenze.

Capacità gestionali e manageriali, ma anche competenze tecnico-ingegneristiche, giuridiche e contabili saranno al centro dell’attenzione del piano di studi, così da permettere ai professionisti di domani di poter operare su vari livelli e profili di competenza nel campo degli appalti pubblici.

Per maggiori informazioni in merito a questo master e alle sue modalità di erogazione sulle piattaforme telematiche dell’università, non esitate a chiedere subito qui: siamo a vostra disposizione.

Per rimanere sempre aggiornati sul mondo universitario e sulle tante novità di quello lavorativo, vi aspettiamo invece sempre qui, sul Blog di Unicusano. A presto!