Ricerca: la normalità di sentirsi tristi

Stato depressivi e demoralizzazione: quali le differenze?

Prosegue il focus che la Cusano sta dedicando alla depressione: il professor Claudio Mencacci spiega le differenze tra stati depressivi e momenti di demoralizzazione. 

“E’ importante fare una differenziazione tra gli episodi in base alla loro durata e alla loro intensità”, ha detto il professore a Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano.

LEGGI L’ARTICOLO DAL CORRIERE DELLO SPORT