Gli studenti della Cusano, la futura eccellenza italiana

Studenti della Cusano

Ignoranza, pregiudizio, certe volte anche malafede: dietro queste parole si nascone un antico stereotipo, quello secondo cui chi si laurea in università che danno ai propri iscritti anche la possibilità di studiare tramite il web, sia un laureato di serie B, in qualche modo facilitato nel percorso che l’ha portato ad ottenere la laurea.

Beh, non c’è niente di più falso. Almeno per quanto riguarda l’Università Niccolò Cusano, che sta formando grazie alla metodologia di studio che insegna ai propri iscritti quelle che possono tranquillamente essere considerate come le future eccellenze del nostro Paese.

Gli studenti della Cusano, la futura eccellenza italiana. Questa espressione può sembrare pretestuosa, ma non lo è. Solo chi studia all’Università Niccolò Cusano sa come la metodologia d’insegnamento di questa Università sia all’avanguardia. Una metodologia che nasce dalla volontà di innovare il modo di fare didattica. Una metodologia che si basa sull’erogazione di una istruzione tradizionale di alto livello attraverso modalità di apprendimento e-learning.

A questo punto del discorso, però, una specifica è obbligatoria: l’Università Niccolò Cusano, all’attenzione per l’istruzione a distanza, associa da sempre un’attenzione particolare per l’insegnamento in presenza. Per capire quanto questo sia vero basta visitare il Campus dell’Università Niccolò Cusano, in Via Don Carlo Gnocchi n.3 a Roma. Un campus in stile anglosassone, immerso nel verde, con 16.500 mq di aule, biblioteche, laboratori, centri ricreativi, dove gli iscritti che vogliono frequentare in presenza l’Università hanno modo di confrontarsi  ogni giorno de visu  con docenti, tutor, assistenti didattici e colleghi.

Insomma, l’Università Niccolò Cusano rappresenta il mix perfetto tra due differenti metodologie didattiche. Entrambe vengono messe a disposizione dello studente che può avvalersene a seconda delle proprie esigenze ma che, una volta terminato il percorso di studi, sarà in grado di padroneggiare in modo eccellente gli argomenti che lo hanno caratterizzato, perché avrà avuto la possibilità di ascoltare e riascoltare le lezioni, di confrontarsi con professori, tutor e consulenti didattici e di vivere in prima persona l’emozione di studiare o esercitarsi in laboratori di ultima generazione.

E allora, per gli studenti della Cusano, tanto di cappello. Saranno presto una delle eccellenze di questo Paese. Perché non esistono lauree facili. Ma di sicuro, all’Università Niccolò Cusano, le lauree sono utili. Per il presente e il futuro di chi le consegue.