Progettare strutture in legno: a Roma il corso Unicusano.

Uno studio approfondito e specializzato in una particolare tematica è tanto importante e utile quanto uno studio più ampio, che sviluppa in maniera critica e brillante un approccio interdisciplinare alla propria professione. Trovare il giusto equilibrio tra queste due verità può risultare un ottimo modo per spiccare nella propria professione e poter offrire competenze specifiche, senza perdere di vista il contesto in cui esse s’inseriscono.

Ad esempio, laurearsi in Ingegneria può essere un ottimo primo passo per il proprio futuro e per acquisire delle competenze dinamiche e polivalenti, ma risulterebbe un tipo di studio fin troppo generico se ci si fermasse a questo. Ecco perché l’Università Telematica di Roma Niccolò Cusano propone corsi di perfezionamento e aggiornamento professionale come ad esempio il Corso in Progettazione delle strutture di legno, svolto in convenzione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Alla luce delle normative introdotte dalle NTC 2008, il corso ha lo scopo di fornire agli studenti il know how teorico e pratico necessario per la progettazione, la direzione dei lavori e il collaudo di opere con struttura portante in legno.

Questo corso, che si svolgerà a Roma presso l’Aula Magna dell’Unicusano in Via Don Gnocchi 3 e che è riservato unicamente agli Ingegneri iscritti ad un Ordine provinciale, sarà della durata di 5 lezioni da 4 ore l’una e comincerà a partire dal 28 Gennaio 2016. La frequenza è obbligatoria e prevede l’assegnazione di 20 CFP. Il termine ultimo di presentazione delle domande è fissato al 27 Gennaio 2016.

Si tratta di un corso davvero innovativo, che permette di aggiornare le proprie competenze professionali e dare una possibilità in più alla propria carriera in maniera attuale e dinamica. Si tratta infatti di conoscenze e capacità particolarmente richieste nel mondo del lavoro oggi e che solo pochi professionisti possono vantarsi di avare. Essere al passo coi tempi è fondamentale, soprattutto in settori come quello dell’ingegneria.

Non aspettate dunque: chiedete subito qui maggiori informazioni! Vi aspettiamo 🙂