Nuova vita al business col master in riposizionamento delle Strutture Ricettive dell’università UniCusano

Master Riposizionamento Strutture Ricettive

Ma quanto è importante non darsi mai per vinto? Le scosse che arrivano da questo mercato del lavoro agonizzante sono molto forti ma non ci si deve mai arrendere sotto i detriti dei nuovi assestamenti. Parte da questo mantra il master in Riposizionamento delle Strutture Ricettive che sta lanciando in questi giorni l’università UniCusano. Se avete tra le mani un fuocherello che mano a mano si sta estinguendo, non dovete temere l’inverno. Col master in Riposizionamento delle Strutture Ricettive dell’università UniCusano, infatti, potrete acquisire strumenti e know how per ridare nuova linfa alla vostra realtà. Se volete saperne di più su questo master in Riposizionamento delle Strutture Ricettive, continuate a leggere.  

Le cose non girano sempre bene ma è anche vero che si possono sempre sistemare. Basta la buona volontà ma non come entità astratta quanto piuttosto come intelligenza di andare a sistemare i gap culturali che si creano. Nasce seguendo questa logica il master in Riposizionamento delle Strutture Ricettive dell’università UniCusano. Vediamo meglio di cosa si tratta. Innanzitutto questo master in Riposizionamento delle Strutture Ricettive si rivolge principalmente ad operatori del settore alberghiero e della ristorazione interessati a riqualificare e riposizionare la propria attività nello scenario apocalittico di questi anni. Il Corso avrà una durata pari a 1000 ore di impegno complessivo per gli studenti, che sono corrispondenti a 40 cfu.
Come spiegano spesso gli articoli del quotidiano Il Sole 24 Ore non è in crisi il turismo quanto, invece, i suoi modelli di business. Successi di applicazioni come Trip Advisor, infatti, dimostrano che la gente ama ancora viaggiare e andare al ristorante ma seguendo nuovi canoni qualitativi. Dimostra la sua serietà il master in Riposizionamento delle Strutture Ricettive proprio seguendo il filo di quanto appena detto e scorrendo le sue materie. I frequentatori, infatti, avranno a che fare, tra le altre cose, con:

  1. 1.                Sviluppo e-commerce;
  2. 2.                Principi e tecniche di web marketing;
  3. 3.                L’impatto del web 2.0 nel marketing e nella comunicazione turistica
  4. 4.                On-line reputation (il caso Trip Advisor);
  5. 5.                Case History (Testimonianza Manager HomeAway)
  6. 6. Social communication strategy and presents (Facebook, Twitter..)

Non male per un’infarinatura essenziale in grado di mettere il proprio business al passo coi tempi. Come ripetono da tempo blog di settore come Universitàtelematica.it, è fondamentale usare a proprio vantaggio le nuove tecnologie e questo master in Riposizionamento delle Strutture Ricettive insegna a farlo.
Se poi volete maggiori informazioni sull’università UniCusano, oltre al ricco sito, vi consigliamo di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa potete andare sul form https://www.unicusano.it/info-master-corsi-universitari/.