5 x 1000: come funziona e perché donarlo all’Università Niccolò Cusano

5 x 1000 Università Niccolò Cusano

Avrai sicuramente sentito parlare di 5 x 1000. Di cosa si tratta? Come si destina? E soprattutto, perché sarebbe giusto destinarlo all’Università Niccolò Cusano? Ecco le risposte ai tuoi interrogativi. 

5 X 1000: DI COSA SI TRATTA

Il 5 x 1000 sta ad indicare una quota dell’imposta IRPEF che lo stato italiano va a ripartire per sostenere chi svolge attività socialmente rilevanti, come la ricerca scientifica.  Il destinatario del versamento è nella più completa discrezionalità del cittadino, che lo sceglie contestualmente alla dichiarazione dei redditi.

5 x 1000 ALL’UNIVERSITA’ NICCOLO’ CUSANO

Nella prossima dichiarazione dei redditi, si potrà destinare all’Università Niccolò Cusano il 5 per mille delle imposte sul reddito, senza che ciò comporti per il dichiarante alcun onere aggiuntivo.

PERCHE’ DESTINARLO ALLA TUA UNIVERSITA’

Per sostenere concretamente, grazie a un gesto che non costa nulla, tutti quei progetti che l’Ateneo sta portando avanti per migliorare la vita dei propri studenti e delle loro famiglie, senza dimenticare gli investimenti che l’Università Niccolò Cusano mette in piedi da sempre a sostegno della ricerca scientifica.

JOB PLACEMENT

Uno dei progetti più importanti ideati dall’Università Niccolò Cusano per i propri studenti è quello ribattezzato L.L. Una LAUREA, un posto di LAVORO. Cosa significa? Che l’Ateneo si impegna a prendere per mano il laureando dal momento dell’immatricolazione fino alla ingresso nel mondo del lavoro, aiutandolo con stage formativi, attività di Job Placement e tutto il resto per entrare presto e bene, una volta laureatosi, nel mondo del lavoro.

RICERCA SCIENTIFICA

Destinando il 5 x 1000 all’Università Niccolò Cusano sosterrai attivamente anche tutti quei progetti che l’Ateneo sta realizzando per la ricerca scientifica. Un esempio?  Grazie alla predisposizione di laboratori ingegneristici e bio-medici all’avanguardia  nel campus di Via Don Carlo Gnocchi sono stati fatti degli studi che hanno originato brillanti innovazioni nell’identificazione e nella gestione della sindrome del QT lungo.

SOSTIENI L’UNIVERSITA’ NICCOLO’ CUSANO, SCEGLIENDO DI DESTINARE ALL’ATENEO IL 5 X 1000 NELLA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI. COSTRUISCI CON NOI LE TUE OPPORTUNITA’.