Come chiedere la tesi all’UniCusano

Come chiedere la tesi

Non è certo un passaggio di poco conto. A dire il vero, anzi, è simbolicamente il passaggio di quella che il grande scrittore Conrad chiamava la zona d’ombra. Ecco perché in molti vogliono sapere con precisione come chiedere la tesi, quali passaggi si devono fare e quali documenti si devono consegnare. Se siete giunti a questa fase di vita accademica, avete già percorso molti chilometri utili ma fate attenzione perché non siete ancora all’arrivo e rilassarsi proprio ora sarebbe fatale. Per fortuna, però, all’UniCusano ogni aspetto è ben curato e ben spiegato e così anche scoprire come chiedere la tesi non è tanto difficile. Basta continuare a leggere questo post.

Quando abbiamo dato vita al BLOG di UNICUSANO l’idea era chiara: creare un posto in cui lo studente potesse trovare informazioni davvero utili per la sua vita accademica. Anche lo strumento del form informativo https://www.unicusano.it/contatti-universita a cui porre domande dirette funziona nello stesso modo ma essere presi per mano non dispiace a nessuno. E così, con un po’ di pazienza e il computer davanti agli occhi accesso sul sito ufficiale dell’UniCusano vi spieghiamo passo dopo passo cosa fare per scoprire come chiedere la tesi. Ecco i punti:

  • Accedi alla piattaforma;
  • Andate nella sezione generale UniCusano-facoltà (come ad esempio UniCusano-giurisprudenza o UniCusano-economia);
  • Cliccate su “area studenti”;
  • Andate su “materiali”;
  • Scaricate il “vademecum tesi”.

Una volta che vi siete fatti una cultura su come chiedere la tesi, è bene che vi muoviate concretamente per arrivare a dama. Per avere il modulo di richiesta assegnazione tesi vi basterà:

  • Andare sul sito: www.unicusano.it;
  • Cliccare su “corsi di laurea”;
  • Selezionare la vostra facoltà;
  • Andare su “assegnazione tesi”.