Come studiare all’università Niccolò Cusano

Come studiare

Ogni cosa va fatta con metodo, passa tutto da là se volete ottenere i migliori risultati per il vostro scopo. Se “lo scopo”, poi, è mettere le mani su una laurea, farebbe al caso vostro farvi suggerire da chi è leader nel settore. Stiamo parlando dell’università Niccolò Cusano che insegna ai suoi studenti come studiare al meglio. Tra metodologie ibride, strumenti didattici moderni e scelta ampia dei corsi di laurea, come studiare in Italia nel 2015 non sarà più un mistero per voi. Curiosi? Concedetevi qualche minuto e continuate a leggere. 

Perché l’università Niccolò Cusano dovrebbe dirvi come studiare? Perché lo insegna da anni ai suoi ragazzi. E lo insegna con successo. Innanzitutto il suo “come studiare” passa dalla metodologia che in questo caso è ibrida. C’è la FAD – formazione a distanza che gira su un’ottima piattaforma di eLearning e su cui vanno in streaming i video delle lezioni senza limiti di volte e di orari. C’è anche, però, la FIP – formazione in presenza che viene erogata nel bellissimo campus universitario di Roma o in uno dei tanti Learning Center in giro per l’Italia. Al loro interno potrete fruire delle esercitazioni in classe, dei colloqui ad personam coi docenti, delle interazioni col tutor e, soprattutto, dell’opportunità di sostenere gli esami in sede. Come studiare, in questo modo, vi sarà più chiaro. Ma non si esaurisce così l’argomento. C’è da sottolineare anche la presenza di importanti e moderni strumenti didattici che vanno dal WiFi gratuito allo streaming fino alle LIM – lavagne interattive multimediali. Infine il come studiare dell’università Niccolò Cusano passa anche dal bouquet di scelte dei corsi di laurea. Ogni giorno ne nascono di nuovi con l’idea di seguire, passo dopo passo, la scia delle esigenze del mercato del lavoro per garantirvi di essere appetibili una volta laureati. Se queste prospettive vi hanno chiarito quanto la Cusano possa spiegarvi come studiare, non esitate, però, a chiedere maggiori chiarimenti. Potete porre le vostre domande attraverso l’apposito form informativo.