Il corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese dell’UniCusano

Il corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese

Perché pensare di seguire un corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese? Perché questa è la filosofia dell’UniCusano. Si tratta di individuare sempre nuove nicchie del mercato del lavoro per dare agli studenti reali opportunità di trovare impiego. Al di fuori delle vie maestre, infatti, ci sono diverse strade minori in grado di dare tante soddisfazioni. Una di queste si imbocca con il corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese dell’UniCusano. Se volete saperne di più, continuate a leggere.

Siete convinti che il titolo di studio sia finalizzato a trovare lavoro? Allora non vi resta che cercare un percorso formativo in grado di dare certe garanzie. Fa al caso vostro il corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese dell’UniCusano. Di che si tratta? È un iter didattico in grado di fornire agli studenti un know-how di tipo specialistico per quanto concerne il diritto doganale e, in generale, il sistema degli scambi internazionali di merci. 
Nell’attuale scenario connotato da grande globalizzazione, le dogane sono un’opportunità fondamentale per le aziende e i professionisti del settore. La questione del “problema dogane” può, infatti, essere sciolta solo attraverso la pianificazione e la conoscenza di una materia ancora oggi troppo poco frequentata e che non ha sotto i piedi un maturo terreno scientifico.
I sistemi economici mondiali sono oggi sempre meno distanti tra loro e la gestione in sicurezza della movimentazione di merci è ormai un punto fondamentale per ogni livello di impresa.
Conoscere, attraverso il corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese dell’UniCusano, la leva doganale negli scambi import-export vuol dire lavorare andare ad incidere sui  profili fiscali e quelli di compliance, sul sistema commerciale e quello produttivo.
Tecnicamente il corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese dell’UniCusano ha una durata annuale pari a 1000 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 40 CFU.

Propone un percorso di studi così articolato:

–       lezioni in modalità eLearning (con piattaforma accessibile ventiquattro ore su ventiquattro);

–       dinamiche non formali (esercitazioni, lavori di gruppo, progetti applicativi, seminari, etc)

–       project work e studio/lavoro individuale

In conclusione va detto che tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al corso in Pianificazione Fiscale e Doganale negli Scambi con l’Estero e per l’Internazionalizzazione delle Imprese dell’UniCusano dovranno superare un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi esposti in questo articolo.
Se poi volete maggiori informazioni sull’università UniCusano, oltre al ricco sito, vi consigliamo di leggere con continuità il BLOG di UNICUSANO dove sono presenti tanti topic sulle attività più recenti del mondo accademico e della vita degli studenti. In alternativa cliccate su https://www.unicusano.it/contatti-universita.