VIDEO-Fabio Fortuna, Magnifico Rettore della Cusano, ospite di Settegiorni su Rai1

Fabio Fortuna settegiorni

Fabio Fortuna, economista e Magnifico Rettore dell’Università Niccolò Cusano, è stato ospite della trasmissione di Rai 1 Settegiorni, andata in onda lo scorso 22 aprile. Diverse le tematiche affrontate dal prof.Fabio Fortuna, che ha parlato di questioni economiche legate all’attualità. 

Crescita e consolidamento dei conti pubblici sul DEF, reddito di inclusione, lotta alla povertà, parametri dell’Unione Europea. Di questo e altro ancora ha parlato Fabio Fortuna, economista e Magnifico Rettore dell’Università Niccolò Cusano.

“L’obiettivo del pareggio di bilancio nel 2020? Direi che si tratta di un obiettivo raggiungibile. Già c’è stato uno slittamento, siamo in leggero ritardo, le difficoltà ci sono, la crescita almeno negli ultimi quattro anni c’è stata, abbiamo una crescita del Pil pari all’uno virgola uno percento, poi c’è stata una piccola flessione. Abbiamo sempre detto che la crescita c’è, è costante, ma molto flebile. Lo ha ammesso anche il ministro Padoan, bisogna lavorare molto, questi zero virgola non ci aiutano.”

L’Italia siede al tavolo del G7 ma ha oltre 7 milioni di poveri ed un tasso di disoccupazione elevatissimo.

“Noi siamo abituati a pensare all’Italia come uno dei sette paesi più industrializzati – spiega Fabio Fortuna – poi nelle varie classifiche abbiamo visto negli ultimi anni che molte volte ci sono state delle retrocessioni, su diverse cose figuriamo agli ultimi posti. L’occupazione, insieme alla crescita e allo sviluppo, è la chiave di lettura del nuovo DEF.  In questi giorni c’è stato un discorso legato anche al cuneo fiscale, altra grande problematica. In Italia il dato è preoccupante, il 47,8% costituisce il cuneo fiscale, siamo al quintultimo posto in Europa. Quella di aumentare l’Iva era una idea, poi in audizione ha detto che per il 2018 l’Iva non verrà toccata”.

ECCO IL VIDEO DELLA PUNTATA DI SETTEGIORNI, SU RAI 1, IN CUI E’ STATO OSPITE IL MAGNIFICO RETTORE DELL’UNIVERSITA’ NICCOLO’ CUSANO, PROF.FABIO FORTUNA.