Su Radio Cusano Campus le interviste che fanno il giro d’Italia e d’Europa

interviste

Interviste che fanno spesso il giro d’Italia e qualche volta anche d’Europa. Radio Cusano Campus riesce sempre a fare notizia. In questo senso, nell’ultima settimana, c’è stato un boom clamoroso.

LE INTERVISTE CHE FANNO NOTIZIA

Le parole pronunciate dalla dem Patrizia Prestipino hanno fatto discutere tutta l’Italia e sono andati oltre ai nostri confini. Sono state rilanciate da FattoQuotidiano, Repubblica, Corriere, HuffPost, Tiscali, Today, Adnkronos, Il Mattino, IlTempo, IlPost, TgCom24, IlGiornale, IlMessaggero, Sky, Ansa, Affaritaliani, Giornalettismo, VanityFair, Dagospia. Le parole della rappresentante dem hanno fatto discutere, non solo nel nostro Paese. Sono state riportate in Francia dai siti Francais, France.com, e nel Regno Unito, su CivilWar ed ItalianInsider.

ALTRI ESEMPI

Hanno destato clamore anche gli interventi di Emilio Fede, ripreso da Dagospia Libero e FattoQuotidiano. Le parole del democratico Melilli sono state rilanciate da IlFattoQuotidiano. Le considerazioni di Vladimir Luxuria sono state riprese da Dagospia e Libero. Le confessioni di un animatore sono state riproposte da Blitzquotidiano. L’importante intervista ad Antonio Tajani, presidente del Parlamento Europeo, è stata ribattuta, tra gli altri, da Agenparl. Le parole dell’avvocato di Padre Graziano sono state riprese da UrbanPost. A ECG, uno tra i molti programmi di successo dell’emittente è stato inoltre dedicato un articolo da RomaToday.

ASCOLTA LA RADIO DELLA TUA UNIVERSITA’

Interviste che fanno notizia, approfondimenti sui principali fatti di attualità, politica e cronaca. Ma anche cinema e storia. Psicologia e legge. Mondo universitario e medicina. Gli argomenti affrontati quotidianamente da Radio Cusano Campus sono moltissimi e ci sarà sicuramente quello in grado di appassionarti. Puoi ascoltare Radio Cusano Campus in Fm sugli 89.100 a Roma e nel Lazio. Oppure in streaming, sul sito ufficiale. Ma puoi portare anche la radio sempre con te. Basta scaricare sullo smartphone l’applicazione gratuita direttamente dagli store di riferimento. Con la radio della tua università puoi anche interagire. Basta scrivere sms o whatsapp al 334 92 29 505, mentre per chiamare la diretta è sufficiente comporre lo 06 61 52 23 90.