Riconoscimento dei crediti: ecco come funziona all’università Niccolò Cusano

Riconoscimento crediti

E se avete sbagliato? E se vi siete fatti trasportare da scelte di altri? E se siete rimasti folgorati da un altro corso di laurea che prima non conoscevate? Tutte situazioni plausibili e meritevoli di rispetto. Il rispetto, soprattutto, lo meritate voi che avete il sacrosanto diritto di cambiare in corso d’opera senza per questo dover pagare un dazio troppo pesante. Lo sa bene l’università Niccolò Cusano che si opera molto sul riconoscimento de crediti formativi. Quali vantaggi dà? Come funziona il suo servizio? Scopriamolo insieme nei prossimi minuti leggendo fino alla fine questo post su come la Cusano gestisce il riconoscimento dei crediti formativi. Buona lettura.

Il tempo in cui si perdeva tempo non c’è più. Il gioco di parole ben spiega come si comporta l’università Niccolò Cusano circa la pratica di riconoscimento dei crediti formativi. Che vuol dire? Vuol dire che, concretamente, la Cusano è ben consapevole delle esigenze di chi vuole (o deve) cambiare e cerca di azzerare le controindicazioni di questo passaggio. Come? Istituendo un servizio di riconoscimento dei crediti formativi. Come funziona. Come per ogni cosa presso l’università Niccolò Cusano, in un modo veloce. Vi basterà compilare online il modulo o, se preferite il contatto con la carta, vi basterà scaricare il tutto, riempirlo in ogni parte e poi rispedirlo. In tempi brevissimi (una novità per l’Italia) vi verranno comunicati i crediti formativi riconosciuti e le procedure che dovete eseguire se ne volete approfittare. In pratica avrete il vantaggio di avere la situazione futura ben chiara in anticipo per poter così valutare serenamente se vi convenga o meno. Questa bella iniziativa legata al riconoscimento dei crediti formativi non è che la punta dell’iceberg della filosofia dell’università Niccolò Cusano. Il suo modus operandi, infatti, è sempre orientato ad accontentare le esigenze degli studenti e ad abbattere i muri tra loro e l’ateneo anche grazie a informazioni facilmente trovabili sul sito, su questo blog e sulle pagine social. Per tutto il resto potete parlarci attraverso l’apposito form informativo.