Anche attraverso lo sport si può sfidare il cancro

Eric Abidal, il giocatore del Barcellona che sconfisse il cancro

Lo sport è spesso metafora di una vita in cui è vietato arrendersi e in cui mai bisogna mollare. Anche attraverso lo sport, come dimostrano tanti casi passati e presenti, può essere lanciata la sfida al nemico più duro: il cancro.

Quella che inizia oggi, per l’Università Niccolò Cusano, il Corriere dello Sport e Radio Cusano Campus, è la settimana dedicata ai tumori. Dalla Kleybainova a Vidal, sono tanti gli atleti che hanno già vinto la propria battaglia. Il cancro, infatti, si è arreso a molti protagonisti di calcio, tennis e ciclismo. L’Università Niccolò Cusano, come sempre, è in prima fila per lanciare un messaggio positivo e sensibilizzare tutti su due parole che dobbiamo tenere sempre a mente: ricerca e prevenzione.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO DAL CORRIERE DELLO SPORT