Tutto sullo stage alla Corte Costituzionale

Stage alla Corte Costituzionale

L’occasione è di quelle ghiotte. Perché di questi tempi cupi, in cui il posto fisso è sempre più un miraggio, avere l’opportunità di provare uno stage alla Corte Costituzionale è raro e prezioso. Normalmente la laurea in Giurisprudenza è considerata il simbolo di tutti quei titoli di studio che non garantiscono reali chance nel mondo del lavoro ma tutto questo non coincide con la filosofia di fondo dell’UniCusano. Aiutare i propri ragazzi ad entrare in uno stage alla Corte Costituzionale, invece, significa rendere giusti i sacrifici delle famiglie e reali i sogni dei giovani.  Ecco quello che c’è da sapere sullo stage alla Corte Costituzionale.

Affacciarsi in una grande istituzione e farlo per sei mesi. Non male di questi tempi. Non è uno spot né una menzogna ma una reale opportunità che l’UniCusano dà ai suoi laureati in Giurisprudenza. Si tratta di uno stage alla Corte Costituzionale. I quattro requisiti che si devono possedere per candidarsi sono:

1)   Conseguimento del diploma di laurea in giurisprudenza (quinquennale) conseguita presso l’UniCusano, con votazione minima 105 / 110, con adeguata conoscenza di lingue straniere nell’ambito delle principali aree europee;

2)   L’attuale iscrizione ad un dottorato di ricerca, ad una scuola di specializzazione o ad un master riguardanti le tematiche sopra richiamate, ovvero l’essere beneficiario di una borsa di studio, o in possesso di altri titoli equivalenti comunque rilasciati dall’UniCusano;

3)   Un’età massima 30 anni;

4)   Tutti i candidati dovranno indicare nella domanda di partecipazione i titoli professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale. 
Non possono partecipare al programma coloro che hanno già svolto uno stage alla Corte Costituzionale.

Tecnicamente per partecipare alla selezione di questo stage alla Corte Costituzionale dovrete mandare:

1) Il modulo compilato;

2) Il vostro   curriculum vitae;

3) Il certificato degli esami con la votazione dei singoli esami sostenuti  e con la votazione finale di laurea conseguita;

4) I certificati attestanti i titoli professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale.

Tutto il materiale per questo stage alla Corte Costituzionale lo dovrete spedire all’indirizzo PEC unicusano@pec.it specificando nell’oggetto: “Programma di stage presso la Corte costituzionale”.
Molte altre informazioni su questo stage alla Corte Costituzionale le scovate da soli sul sito ufficiale, sul  BLOG di UNICUSANO o attraverso l’apposito form attraverso cui chiedere informazioni https://www.unicusano.it/contatti-universita.