Penna in mano, arriva lo stage in giornalismo dell’UniCusano

Stage in Giornalismo

Volere è potere. Non sempre nel mondo reale. Sempre all’UniCusano.  E così, se volete diventare giornalisti, lo potete fare anche e soprattutto grazie allo stage in giornalismo presente nella sezione “Stage & Job Opportunities”. Perché entrare nel mondo della comunicazione è sempre più difficile ma potrebbe avere ancora un senso se avrete l’intelligenza di entrarci “dalla porta di ingresso” e cioè dopo un’esperienza all’estero. È una strategia saggia corroborata anche dal fatto che lavorano solo quelli che sanno le lingue, a prescindere dal settore in cui si trovano. Se volete avere maggiori elementi per valutare questo stage in giornalismo, quindi, non vi resta che continuare a leggere.

Sognare di diventare i nuovi Montanelli o Biagi è lecito. Esiste, poi, addirittura un margine di possibilità che il sogno diventi realtà. Come? Per esempio attraverso lo stage in giornalismo presente nella sezione “Stage & Job Opportunities” dell’UniCusano. Tutto parte dalla Elanguest English Language School di Malta che offre questo stage in giornalismo non retribuito di tre mesi per gli studenti al terzo anno di corso. È ovvio che questa esperienza sia soprattutto rivolta a giovani che si interessino di giornalismo di notizie, riviste, viaggi, giornalismo internazionale, lifestyle, giornalismo digitale e video giornalismo. Tecnicamente partecipare a questo stage in giornalismo significa fare parte integrante della stesura di contenuti sul turismo e siti di viaggi, di materiale informativo per la promozione della scuola e di scrittura di newsletter della scuola anche attraverso la gestione diretta dei social media.
Vi riportiamo testualmente la lista di “incarichi” che sono esplicitamente richiesti per questo stage in giornalismo:

–       Cercare e scrivere diverse caratteristiche di viaggio, revisioni, novità, interviste e guest blog;

–       Negoziare per la pubblicazione degli articoli nei principali siti internet, blog e riviste e quotidiani online;

–       Sviluppare contenuti virali per i social media.

Parliamo di numeri. Come anticipato lo stage non è retribuito e ha una durata minima di 3 mesi. Il lavoro si svolgerà dal lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 16:00 ma non ci saranno spese perché la scuola offrirà un alloggio al prezzo netto per gli stagisti.
Altre informazioni su questo stage in giornalismo le potrete trovare sul sito ufficiale, sul  BLOG di UNICUSANO e attraverso l’apposito form attraverso cui chiedere informazioni https://www.unicusano.it/contatti-universita.