Quali sono i costi di un’università online?

laurea-online-costi

Iscriversi e frequentare un corso di laurea comporta un considerevole investimento economico; ecco perché in questo post analizzeremo sia i costi delle università online riconosciute e sia quelli delle università tradizionali.

Per consentire ai futuri studenti universitari di scegliere la soluzione più adatta alle personali esigenze didattiche e allo stesso tempo allineata alla propria condizione economica, l’Università Telematica Niccolò Cusano ha realizzato una guida che prende in considerazione sia le università tradizionali (statali) che le università online (private). Nel corso dei prossimi paragrafi forniremo una panoramica completa delle varie modalità formative attualmente disponibili, analizzandole sia dal punto di vista didattico che pratico-economico.

Prenderemo in esame i costi medi legati alla frequentazione degli atenei tradizionali e quelli che invece fanno riferimento alle telematiche; nel caso delle università online prendere in considerazione l’Unicusano e la relativa proposta didattica.

Quanto costa laurearsi presso le università statali

Partiamo dalle università statali, o tradizionali che dir si voglia.

Il primo costo da sostenere è la tassa di iscrizione, il cui importo viene calcolato sulla base dell’ISEE (Indice della Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare in cui rientra l’iscritto. Gli importi variano quindi, a seconda della fascia di reddito di appartenenza e della regione in cui ha sede l’università, da un minimo di 300,00 euro ad un massimo di 2.500,00 euro per anno accademico. Alla tassa di iscrizione bisogna poi aggiungere la tassa regionale, anch’essa variabile da regione a regione.

Un altro costo che incide in maniera tutt’altro che marginale sulla spesa universitaria annua è quello relativo ai libri. Un singolo testo può anche arrivare a costare più di 50,00 euro, e purtroppo molti docenti non accettano le fotocopie ma pretendono il testo originale.

Se per un giovane che ha la fortuna di vivere in una città sede universitaria, per cui in casa dei genitori, la spesa annuale media si aggira intorno ai 3.000,00/3.500,00 euro, per uno studente fuori-sede la cifra può addirittura raddoppiare.

Alla tassa di iscrizione, a quella regionale e alla spesa dei libri bisogna aggiungere l’affitto, i costi delle utenze (luce, acqua, gas, condominio, ecc.), del cibo e dei trasporti pubblici.
Parliamo di cifre che in media si aggirano intorno ai 600,00/650,00 euro mensili.

Volendo fare delle stime approssimative, andare a vivere in un’altra città per frequentare l’università comporta un notevole dispendio economico, che in termini di euro significa sostenere una spesa annua che si avvicina agli 8.000,00 euro, ma soltanto per chi rientra in una fascia di reddito media e decide di condividere la stanza in affitto con un altro studente.

Chiaramente la cifra può variare, a seconda del reddito familiare e della tipologia di sistemazione scelta, in aumento o in diminuzione.

I costi di un’Università telematica: il caso UniCusano

Per dare un’idea più precisa della spesa economica relativa alla frequentazione di un corso di laurea online prenderemo in esame la proposta formativa telematica attivata dall’Università Telematica Niccolò Cusano. L’ateneo prevede tre importi differenti che variano a seconda della metodologia didattica scelta. Le rette annuali, a partire da gennaio 2017, sono le seguenti:

  • 3.000,00 euro per la modalità telematica
  • 3.300,00 euro per la modalità telematica integrata
  • 3.600,00 euro per la modalità telematica blended

Agli importi di cui sopra bisogna aggiungere l’imposta di bollo (una tantum). Inoltre, per ogni anno accademico di iscrizione è previsto il pagamento della tassa regionale. Le modalità attraverso le quali è possibile corrispondere l’importo relativo alla metodologia didattica prescelta sono:

  • RID bancario: 6 rate mensili consecutive di pari importo
  • RID postale: 6 rate mensili consecutive di pari importo
  • Bonifico bancario: retta unica, oppure due rate di pari importo a distanza di 30 giorni l’una dall’altra

Il regolare versamento delle tasse e dei contributi rappresenta il requisito essenziale per essere ammessi agli esami. Eventuali ritardi comportano l’indennità di mora.

Perché conviene laurearsi online

Conseguire una laurea online comporta per lo studente una serie di vantaggi, economici e non.

Che si tratti di ingegneria, giurisprudenza o psicologia, i corsi di laurea telematici consentono di ottimizzare tempi, energie e denaro, grazie ad una didattica innovativa che si allinea perfettamente all’era della tecnologia e di internet. Nei prossimi paragrafi analizzeremo tutti i vantaggi legati alle università telematiche.

Prima di addentrarci nell’ambito dell’analisi dei vantaggi è d’obbligo una breve premessa per comprendere il funzionamento dei corsi di laurea online attivati dalla Niccolò Cusano. Partendo dal presupposto che il mercato del lavoro si presenta sempre più esigente dal punto di vista professionale, l’Unicusano ha attivato un ventaglio di proposte formative ampio e variegato, in grado di assecondare qualsiasi ambizione.

I percorsi di studio, legalmente riconosciuti e con valore pari a quello dei corsi tradizionali, abbracciano le principali aree disciplinari: economica, ingegneristica, giuridica, psicologica, politologica e pedagogica. Tutti i corsi, sia triennali che magistrali, sono fruibili attraverso la pratica modalità formativa a distanza, che prende il nome di e-learning.

La didattica si basa su una piattaforma telematica di ultima generazione che sfrutta le potenzialità e la velocità del web per rendere più agevole il percorso universitario. Lo strumento, accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mette a disposizione di ogni studente un’area riservata, all’interno della quale sono sono presenti e-book, manuali di approfondimento, slide, test di autovalutazione e video-lezioni registrate.

L’apprendimento è pertanto personalizzabile sulla base delle esigenze e degli impegni personali.

I vantaggi pratici

I ritmi frenetici della società moderna hanno determinato l’esigenza di ottimizzare, nel migliore dei modi, tempi, energie e risorse disponibili, sia in ambito lavorativo che scolastico e familiare.

Nel caso degli studenti universitari, costantemente alle prese con gli esami da preparare, la necessità è gestire i tempi dell’apprendimento in maniera tale da arrivare sufficientemente preparati al giorno della prova, ed evitare così le improduttive maratone di studio finali.

Sulla scia del progresso tecnologico e della diffusione di internet e del digitale, Unicusano ha attivato una metodologia didattica estremamente innovativa, che permette agli studenti di approfittare di numerosi vantaggi di natura pratica e logistica.

La possibilità di seguire le lezioni in streaming, in qualsiasi momento della giornata e senza alcun vincolo di orario, garantisce la massima flessibilità dell’apprendimento.
Lo studente può quindi liberarsi da qualunque tipologia di vincolo spazio-temporale; può studiare comodamente da casa, attraverso un pc connesso alla rete, oppure in mobilità, da uno smartphone o un tablet.
La personalizzazione della formazione Unicusano consente di conciliare lo studio con gli impegni personali e/o familiari, ed eventualmente anche con un impiego.

Tra i vantaggi dell’e-learning Unicusano rientra anche la pratica modalità di comunicazione con tutor e docenti, la cui procedura di contatto e interazione è velocizzata dai moderni sistemi di messaggistica istantanea quali chat e video-conferenze.

I vantaggi economici

L’università telematica prevede costi accessibili, che potremmo definire “all inclusive”.
La retta, che come abbiamo visto in precedenza è di 3.000, 00 euro annui per la modalità telematica, include tutto ciò che è necessario per sostenere gli esami.

I corsi online consentono di tagliare totalmente la spesa relativa ai libri di testo.
Tutto il materiale didattico è presente all’interno della piattaforma telematica, per cui è incluso nella retta.

Un altro aspetto che permette di risparmiare cifre interessanti è l’assenza dell’obbligo di frequenza.
La possibilità di seguire le lezioni in streaming, da PC o da dispositivo mobile, abolisce in automatico il vincolo di presenza in aula. Ciò significa eliminare tutti i costi relativi agli spostamenti, quali ad esempio gli abbonamenti per i mezzi di trasporto ed eventuali pasti fuori casa. Le trasferte per raggiungere l’ateneo sono limitate ai soli giorni in cui sono previsti gli esami.

Il risparmio diventa considerevole per chi abita lontano dall’università; la frequenza di un corso tradizionale richiederebbe un trasferimento, per cui una serie di costi legati a vitto e alloggio. L’università telematica, attraverso la modalità formativa e-learning, elimina la condizione dello studente fuori sede, richiedendo come unico requisito ‘tecnico’ per poter usufruire della formazione a distanza una buona connessione a internet.

Chi desidera vivere la vita universitaria può comunque disporre delle strutture e dei servizi messi a disposizione dal campus, che prevede costi volutamente bassissimi anche per ciò che riguarda il vitto e l’alloggio.

I vantaggi occupazionali

Oltre ad una serie di vantaggi economici, conseguire una laurea online comporta un notevole ampliamento degli orizzonti lavorativi.

Al giorno d’oggi, per aumentare le opportunità di trovare un impiego e per migliorare le prospettive occupazionali è fondamentale acquisire una preparazione completa, che includa competenze aggiornate e fortemente orientate al mondo reale del lavoro. Per risultare appetibili professionalmente bisogna possedere una formazione spiccatamente operativa, pertanto spendibile sin da subito sul campo.

Ecco perché, pur trattandosi di un investimento consistente, conseguire una laurea è diventato fondamentale per emergere in fase di selezione. La decisione di iscriversi all’università riguarda sia i giovani, in procinto di costruire le basi per un futuro professionale gratificante, e sia i meno giovani che desiderano o hanno l’esigenza di crescere e fare carriera. I programmi didattici dei corsi di laurea online Unicusano sono strutturati sulla base delle reali esigenze del settore di riferimento per cui la professionalità di un profilo neo-laureato si allinea perfettamente alle esigenze delle aziende.

Per ulteriori info e dettagli sui percorsi erogati telematicamente non esitare a contattare il nostro staff attraverso il modulo online che trovi cliccando qui!