Come svegliarsi presto la mattina: 8 consigli utili per alzarsi dal letto

come svegliarsi presto la mattina

Come svegliarsi presto la mattina? Siamo certi che anche tu, almeno una volta, ti sei posto questa domanda, soprattutto quando ad aspettarti c’era una mattinata di studio.

Essere mattinieri è un’abitudine che può essere allenata ed assunta, mettendo in pratica una serie di accorgimenti che ti aiuteranno ad avere successo nell’impresa. In questa guida vedremo quali benefici può offrire il fatto di alzarsi presto la mattina e come fare per trasformare questo aspetto in una routine quotidiana.

Se sei pronto, iniziamo subito con i nostri consigli per andare oltre il suono della sveglia ed alzarsi con la giusta carica per affrontare una mattinata di lavoro o di studio.

Consigli per alzarsi la mattina ed essere più produttivi

Per la maggior parte delle persone, svegliarsi presto la mattina può essere un’impresa difficile. Come fare, dunque, per diventare mattinieri senza rinunciare ad un buon riposo? Ecco le abitudini che devi conoscere e mettere in pratica per riuscire nell’intento.

LEGGI ANCHETecniche di memorizzazione: ecco quali sono e cosa devi sapere

Svegliarsi presto fa bene: ecco i benefici

“La prima ora del mattino è il timone del giorno”, ha detto il riformatore sociale del XIX secolo Henry Ward Beecher, e un paio di secoli dopo, il sentimento è ancora valido.

Se è vero che chi ben inizia è a metà dell’opera, curare il tuo risveglio al meglio può dare davvero ottimi risultati sotto diversi punti di vista.

Per moltissime persone svegliarsi presto e non riaddormentarsi rappresenta davvero un’impresa ardua. Tuttavia, alzarsi presto la mattina porta tantissimi vantaggi, da sfruttare per migliorare la qualità della tua vita e anche del tuo lavoro.

Ecco i benefici più importanti da conoscere:

  • Facilita il buonumore: secondo uno studio pubblicato nel 2012 su Emotion, la tendenza a svegliarsi di buon’ora fosse legata ad una maggior felicità, sebbene questa fosse solo una correlazione e non una causa diretta;
  • Favorisce la perdita di peso:  secondo alcune ricerche i mattinieri tendono ad avere un indice di massa corporea (BMI) più basso. Questo fattore sembra essere collegato all’esposizione alla luce del sole fin dalle prime ore del giorno;
  • Migliora la qualità del sonno: secondo uno studio condotto dalla 23and, solo il 20% delle persone auto-definitesi “mattiniere” soffriva di insonnia, mentre i nottambuli denunciavano disturbi in quasi il 40% dei casi;
  • Riduce la possibilità di contrarre il diabete: una ricerca condotta su alcuni coreani di mezz’età ha evidenziato che, rispetto a chi si sveglia di buon’ora, chi dorme di più ha più probabilità di ammalarsi di sindrome metabolica.

Oltre allo svegliarsi presto, è di fondamentale importanza curare la qualità del sonno, che influisce moltissimo sulla nostra produttività e sulla nostra qualità di vita.

alzarsi la mattina

1 – Imposta un orario per andare a letto in base a cicli di sonno di 90 minuti

Generalmente il sonno funziona in cicli di 90 minuti; l’obiettivo da raggiungere, se vuoi capire come svegliarsi presto, è proprio quello di svegliarsi alla fine di uno.

Secondo il dottor Breus, uno dei massimi esperti in materia di sonno, la maggior parte delle persone ha bisogno di dormire per sei o sette ore e mezza a notte; non otto,  perché sarai nel bel mezzo di un nuovo ciclo. Quindi, se sai che lavori meglio con sette ore e mezza di sonno e hai bisogno di essere sveglio alle 6:30 del mattino, vai a letto per le 23.

2 – Sposta la sveglia dal comodino

Se il tuo problema è non riuscire a svegliarsi, avere la sveglia proprio accanto al tuo letto o al polso può non essere una buona idea. Il motivo? Avere la sveglia a portata di mano ti predispone a rimandare il momento in cui ti alzerai, perché hai modo di silenziare il suono facilmente.

Costringere te stesso a scendere fisicamente dal letto può essere un semplice trucco, ma efficace. Sposta la sveglia in un posto che sarai costretto a raggiungere alzandoti.

3 – Cerca la luce del sole

La luce del sole aiuta ad evitare quella sensazione di stordimento che si ha la mattina appena svegli. Assicurati di avere una fonte di luce a portata di mano e resta affacciato alla finestra per alcuni minuti.

4 – Bevi acqua

Bere acqua al mattino è fondamentale per reidratare il corpo. Probabilmente avrai assunto l’abitudine di prendere un caffè appena sveglio, ma in realtà stai commettendo un errore: l’idratazione ti aiuta a trovare quella spinta in più per uscire fuori dalle coperte.

Per una carica extra, aggiungi all’acqua un po’ di succo di limone.

5 – Entra nel mood giusto

Se vuoi imparare come svegliarsi presto, è importante entrare nel mood giusto e risvegliare la mente già appena alzato. Ecco alcune idee per essere carico e vigile tutto il giorno:

  • Ascolta i podcast relativi al risveglio presto;
  • Leggi le testimonianze di persone mattiniere;
  • Segna i tuoi progressi e lasciati ispirare su come e perché svegliarsi presto.

6 – Pensa alla meta

Se sei davvero entusiasta della tua giornata,  saltare fuori dal letto può diventare molto più semplice.  Pensa sempre a quali sono gli obiettivi da raggiungere durante il giorno. Quello che ti consigliamo di fare è prendere carta e penna e mettere per iscritto le cose da fare durante la giornata, creando un vero e proprio programma da rispettare alla lettera.

Certo, la gioia di creare e di metterti a lavoro può e deve motivarti, ma non avere paura di dedicarti a momenti più frivoli già al mattino, come i cruciverba o brevi letture di piacere.

Pensa anche ai benefici che altri riceveranno dal tuo lavoro. Per aumentare la motivazione e toglierti qualche sfizio, puoi tenere traccia dei tuoi progressi e premiarti quando raggiungi un traguardo.

7 – Prepara in anticipo ciò che ti serve

Pianifica in anticipo quello che ti serve per iniziare la giornata con il piede giusto. La migliore routine mattutina inizia la sera prima: assicurati che la tua borsa da lavoro sia piena, che il tuo pranzo sia già pronto e che tu abbia già i vestiti da indossare. In questo modo eviterai di dimenticare qualcosa e avrai anche qualche minuto in più da dedicare al tuo relax.

8  – Fai una doccia

Per svegliarti meglio ed essere subito attivo e pronto alla giornata, fai una doccia e rilassati. L’obiettivo è quello di iniziare la giornata all’insegna del buonumore e sicuramente svegliarsi presto con un getto d’acqua calda aiuta ad affrontare al meglio ciò che ti aspetta.

Investire sulla qualità del sonno è molto importante: ti consigliamo sempre di curare questo aspetto e di non trascurare il tuo riposo, perché la tua produttività e la tua concentrazione potrebbero risentirne. Su come svegliarsi presto abbiamo detto tutto, per oggi: siamo certi che, grazie ai nostri consigli, riuscirai a rivedere le tue abitudini e a raggiungere nuovi traguardi.