Lauree che danno lavoro: ecco le migliori

lauree che danno lavoro

Sei curioso di scoprire quali sono le lauree che danno lavoro in Italia e all’estero?

In questo articolo ti diremo quali sono le lauree più richieste nel mercato del lavoro e gli sbocchi lavorativi che offrono, analizzando tutte le opportunità professionali cui sono collegate.

Quando parliamo di figure professionali più richieste in Italia e all’estero, tendiamo immediatamente a pensare all’avvocato, il commercialista, l’esperto contabile: tutte queste professioni sono collegate a specifici percorsi di studi, adatti anche a chi vuole lavorare subito.

Vediamo ora quali facoltà universitarie offrono maggiori possibilità lavorative e quali sono le professioni più gettonate nel mondo del lavoro nazionale e internazionale.

Una panoramica sulle facoltà migliori per trovare lavoro

Dalle lauree gettonate nel presente alle lauree più richieste nel futuro, ecco tutto quello che devi sapere sui percorsi di studi che facilitano nella ricerca di un’occupazione.

Lauree per trovare subito lavoro

Prima di iniziare a parlare delle lauree che danno lavoro, dobbiamo fare una piccola precisazione: anche se ci sono dei percorsi di studi più gettonati sul mercato, ti consigliamo di non scegliere la facoltà solamente per questa ragione.

Il fattore motivazione, come sai, è molto importante per raggiungere traguardi accademici e professionali: se scegli una facoltà solamente perché ha più sbocchi lavorativi, rischi di perdere la concentrazione nello studio e di non dare il meglio di te.

Non esistono lauree più inutili delle altre, perciò sentiti libero di seguire le tue inclinazioni naturali e le tue aspirazioni e vedrai che riuscirai comunque a trovare l’occupazione dei tuoi sogni, grazie a tenacia e determinazione.

Detto questo, parlando di lauree più richieste nel mondo del lavoro, menzioniamo:

  • Laurea in ingegneria: gli ingegneri sono ancora molto ricercati nel mercato del lavoro attuale, sia in Italia che all’estero. Tra le tipologie di ingegneri richieste, quelli meccanici, elettronici e gestionali sono in pole position;
  • Laurea in economia: commercialisti ed esperti contabili sono, ad oggi, tra i lavori più richiesti in Italia. Un percorso di studi di tipo economico è l’ideale per acquisire competenze relative al mondo del fisco, della contabilità e del diritto commerciale, tributario e del lavoro;
  • Laurea in giurisprudenza: anche gli esperti in legge sono ancora molto ricercati, soprattutto fuori dai confini nazionali. Una laurea in giurisprudenza apre a diversi scenari lavorativi, dall’avvocato al magistrato.

Se ti stai chiedendo qual è la migliore laurea triennale per trovare lavoro, quella in scienze politiche è un’ottima soluzione per acquisire competenze multidisciplinari e accedere a diversi sbocchi professionali, dal giornalista al politologo.

Oltre la laurea: le soft skills

Accanto ai titoli accademici e alle lauree che danno lavoro, le aziende sono fortemente attratte dai candidati in possesso delle cosiddette soft skills. Per soft skills o competenze trasversali intendiamo quelle capacità che non sono legate ad una specifica professione, ma che riguardano attitudini, atteggiamento e qualità personali.

Da alcuni studi è emerso che i candidati in possesso di soft skills hanno avuto un successo maggiore nei ruoli che hanno ricoperto in azienda, ed è per questo che è utile svilupparle e allenarle.

Tra le competenze trasversali più apprezzate nel mondo del lavoro, menzioniamo:

  • Leadership: si tratta dell’attitudine a trascinare gli altri verso un obiettivo, creando un clima di fiducia e motivazione;
  • Problem solving: l’abilità di risolvere problemi e di trovare rapidamente la soluzione più conveniente è molto apprezzata dai datori di lavoro;
  • Flessibilità: chi è aperto ai cambiamenti e al dinamismo ha più possibilità di crescere dal punto di vista professionale;
  • Fiducia in se stessi;
  • Attitudine al lavoro in team, rispettando e aiutando i colleghi.

Consigli per giovani neolaureati

Ora che abbiamo visto quali sono i migliori titoli e le lauree che danno lavoro, ecco qualche prezioso consiglio per trovare in pochi step l’occupazione dei tuoi sogni:

  • Lavora su te stesso e sulle tue capacità: la laurea non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza. Continua ad investire su te stesso e sulla tua preparazione, partecipando a corsi di aggiornamento e interagendo con docenti e colleghi di corso;
  • Scrivi un perfetto curriculum vitae: il CV è lo strumento principe per presentarti alle aziende. Che sia in formato Europass o creativo, l’importante è che racchiuda tutte le informazioni più importanti sulla tua esperienza professionale, la tua formazione e le tue competenze;
  • Scrivi una lettera di presentazione: la cover letter è uno strumento potentissimo da abbinare al curriculum. Utilizza la lettera per dire qualcosa in più su di te, sulla tua personalità e sulle tue passioni, in modo da colpire piacevolmente il tuo interlocutore;
  • Specializzati: per alcune professioni la laurea può non bastare a fornirti le competenze necessarie all’esercizio. Valuta l’iscrizione ad un master per acquisire competenze molto specifiche su determinati settori. I master Unicusano, ad esempio, toccano moltissime aree e sono perfetti per coniugare studio e lavoro, essendo in modalità online.

Hai le idee più chiare su quali lauree danno lavoro?

Se non sai qual è il percorso di studi adatto a te e hai bisogno di ulteriori informazioni sui corsi di laurea Unicusano, contattaci o chiama il numero verde 800.98.73.73