Assenza dei corsi professionale? Non all’UniCusano

Corsi professionali

Perché noi italiani siamo sempre così indietro rispetto al resto dell’Europa? Un po’ perché per cultura abbiamo difficoltà a fidarci della tecnologia e un po’ perché la nostra università è pensata in modo troppo teorico, distante dal reale mondo del lavoro. Lo dimostra la quasi totale assenza dei corsi professionali che, invece, negli altri paesi del continente sono la fetta grande della scelta accademica. C’è, quindi, chi esce a ventitre anni e sa già fare concretamente un lavoro e chi, dopo anni di fuori corso, deve poi capire come mettere in partica le belle teoria imparate. Per fortuna l’UniCusano questa situazione ce l’ha ben chiara e sta ponendo rimedio all’assenza dei corsi professionali in Italia. Vediamo come.

In Italia non ci sono corsi professionali? Il resto dell’Europa insegna ai ragazzi un mestiere vero e proprio mentre noi li facciamo invecchiare fuori corso senza dar loro altro che teorie e teorie? Tutto vero fino all’arrivo delle università telematiche e dell’UniCusano in particolare. Come si lega la sua offerta coi corsi professionali? Mettendo le esigenze dello studente al centro di tutto e, quindi, capendo che il fine ultimo di un titolo di studio è quello di far trovare un buon posto di lavoro. Per questa ragione ai docenti tradizionali, che sono spesso gli stessi degli atenei classici, si affiancano nome tecnici che possono apportare esperienza diretta del mestiere. Un esempio? Gente come Roberta Bruzzone nella criminologia. Non solo. I corsi professionali dell’UniCusano altro non sono che i master. Come? Grazie al fatto che ha una struttura snella e libera dalla burocrazia che un finanziamento pubblico comporterebbe, può attivare continuamente nuovi master lavorando sulle nicchie che il mercato del lavoro crea. Percorsi come Ostetrica Legale o Musulmani in Italia o, infine, Pianificazione Tributaria Internazionale. Percorsi che un mestiere concreto, oltre le tante teorie, lo trasmette sul serio. I corsi professionali dell’UniCusano, quindi, forse con altri nomi o forse no, esistono e sono là per darvi i giusti strumenti per entrare nel mercato del lavoro.
Prima del grande salto, però, prendete tutte le informazioni necessarie sia dal sito ufficiale che dal BLOG di UNICUSANO. Se poi ve ne servono altre che non trovate là, chiedetele attraverso il form https://www.unicusano.it/contatti-universita.