Diventare assicuratore: percorso di studi e opportunità

diventare assicuratore

Sei alla ricerca di consigli su come diventare assicuratore?

In questa guida ti spiegheremo come lavorare nelle assicurazioni e diventare un professionista del settore, analizzando percorso di studi, mansioni e competenze necessarie.

L’assicuratore o agente assicurativo è un professionista che lavora per conto di una o più agenzie di assicurazioni occupandosi principalmente della vendita di servizi assicurativi attraverso un’attività di intermediazione.

Questa professione richiede una serie di skills e una preparazione di natura economica fondamentale per comprendere le dinamiche del mercato e approcciarsi alla clientela in modo pertinente.

Se ti stai chiedendo come diventare broker assicurativo, continua a leggere la nostra guida: troverai le risposte a tutti i tuoi interrogativi.

Quello che devi sapere per diventare broker assicurativo

Dalle competenze necessarie al percorso di studi, ecco una serie di informazioni utili per diventare intermediario assicurativo.

Chi è l’agente assicurativo e cosa fa

Prima di entrare nel dettaglio e vedere come diventare assicuratore, cerchiamo di dare una definizione a tutto tondo di questa professione.

Come abbiamo accennato, il compito principale dell’agente assicurativo consiste nell’intermediazione di polizze assicurative, sia sui clienti già presenti nel suo portafoglio – nel cui caso si occupa dei rinnovi contrattuali, della proposta di altri prodotti di interesse del cliente – sia dell’acquisizione di nuovi potenziali clienti.

Facendo riferimento all’articolo 109 del Codice di Assicurazione,  gli agenti di assicurazione operano “in qualità di intermediari che agiscono in nome o per conto di una o più imprese di assicurazione o di riassicurazione”.

Parlando di agente assicurativo lavoro e entrando nello specifico delle mansioni, possiamo dire che i suoi compiti principali sono:

  • Gestione del portafoglio clienti e ampliamento dello stesso;
  • Stipula polizze assicurative;
  • Svolgere pratiche associate in caso di sinistri;
  • Consulenza e supporto agli associati.

Oltre a doti spiccatamente tecniche, come la conoscenza della normativa fiscale e della legge, l’empatia e le doti relazionali sono fondamentali per un assicuratore online o offline.

Infatti, è molto importante conquistarsi la fiducia dei clienti, al fine di assicurare una consulenza e un servizio di qualità.

Agente assicurativo: guadagno

L’agente assicurativo quanto guadagna? Si tratta di una domanda interessante, la cui risposta deve necessariamente tener conto di diverse variabili.

Solitamente, i guadagni sono basati sulle provvigioni sulla stipula delle polizze, anche se alcune agenzie possono dare un fisso mensile.

Esame agente assicurativo: info e requisiti

Per diventare assicuratore sono necessari, secondo la legge, alcuni requisiti di base:

  • Essere residenti in Italia o in uno Stato dell’Unione Europea;
  • Pieno godimento dei diritti civili;
  • Assenza di condanne contro la pubblica amministrazione;
  • Iscrizione (obbligatoria) al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi (Registro RUI) nella sezione dedicata agli agenti.

Per verificare se un agente è effettivamente iscritto, basta fare una ricerca nel rui. Successivamente, per diventare assicuratore, è necessario superare un esame di Stato  presso l’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private).

La prova d’esame consiste in un test a risposta multipla, che tratta diverse tematiche come:

  1. Diritto delle assicurazioni, inclusa la disciplina regolamentare emanata dall’Istituto;
  2. Disciplina della previdenza complementare;
  3. Disciplina dell’attività di agenzia e di mediazione;
  4. Tecnica assicurativa (rami vita e danni);
  5. Disciplina della tutela del consumatore;
  6. Nozioni di diritto privato;
  7. Nozioni di diritto tributario riguardanti la materia assicurativa e la previdenza complementare.

Competenze e studi: laurea Unicusano

Diventare assicuratore è il tuo sogno nel cassetto? I corsi di laurea dell’Università Niccolò Cusano sono la soluzione perfetta per la tua formazione.

Nello specifico, per diventare intermediario assicurativo, gli studi più adatti fanno riferimento ai corsi dell’area economica o dell’area giuridica, che offrono una visione ampia sui fenomeni giuridici e le normative fiscali.

Se lavori e temi che lo studio sia inconciliabile con la tua attività, non temere: i nostri Corsi di Laurea sono erogati online, grazie ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24.

Entrando nello specifico dei Corsi di Laurea di cui ti abbiamo accennato, possiamo dire che quelli più adatti per diventare assicuratore sono:

Se sceglierai il percorso economico, avrai a che fare con tutto ciò che riguarda fisco ed economia applicata. Infatti, i corsi sono strutturati in modo da permettere allo studente l’acquisizione di nuove conoscenze e l’approfondimento di reali competenze nelle aree di riferimento economiche, aziendali, giuridiche e quantitative.

Il percorso giuridico, invece, si focalizza sulle normative e sullo studio della legge. Il corso ha come obiettivo quello di offrire agli studenti una padronanza degli elementi della cultura giuridica di base, nazionale ed europea, anche con tecniche e metodologie casistiche. Inoltre, verranno approfondite casistiche, decorso ed evoluzione storica del diritto e pratiche di stesura di testi giuridici.

Insomma, se vuoi diventare assicuratore e acquisire tutte le competenze che ti servono, i nostri corsi non offrono che l’imbarazzo della scelta.

Per iscriverti ad uno dei nostri Corsi di Laurea, contattaci o chiama il numero verde 800.98.73.73