Come superare con successo un colloquio di lavoro: alcuni consigli.

All’Università Telematica Niccolò Cusano di Roma pensiamo che il lavoro sia parte integrante dello studio. Come non vi è lavoro che non può essere svolto senza studiarne l’arte, non vi è studio che abbia reale motivazione se non prepara al mondo del lavoro. Lo spartiacque tra le due realtà, è il colloquio di lavoro, che può essere incluso in entrambe le categorie. È come un esame, ma la posta in gioco è molto più alta, proprio come professione vuole. Dunque prepararsi è importantissimo. Per questo tutti i corsi di laurea online e i master online prevedono una formazione anche rispetto a come superare con successo un colloquio di lavoro, mettendo lo studente nelle condizioni di sapere cosa lo aspetta. Nel frattempo, ecco alcuni consigli su come fare colpo durante il colloquio e superarlo!

Preparati – Abbiamo detto che è come un esame, dunque sapere è importante. Ma questa volta invece che studiare nozioni, studia e documentati sull’azienda a cui ti stai proponendo, dalla sua presenza sui social network, alla sua filosofia, passando per le ultime notizie in cui è apparsa. Leggi quello che si dice in merito e preparati bene sul tipo di professionista stanno cercando e quali sono le skill richieste, oltre che le certificazioni. Assicurati di sapere esattamente dove devi andare, con chi ti devi incontrare e assicurati di non arrivare mai in ritardo. Se arrivi in anticipo, però, aspetta fino a pochi minuti prima per annunciarti.

Attira l’attenzione senza strafare – Ovviamente, che piaccia o meno, l’aspetto ha il suo peso. Assicuratevi dunque di essere “vestiti per il successo”, come direbbero gli inglesi, ma senza strafare. Cercate di interpretare il carattere dell’azienda per cui state facendo il colloquio, alcune preferiscono un tocco di casual.

Comunica non solo a parole, ma anche a gesti – Spesso non basta solo dire le cose giuste. C’è bisogno di comportarsi nel modo giusto, dal sorriso alla stretta di mano, passando per la gestualità del proprio parlato. Evitate di essere troppo invadenti fisicamente e gestualmente, ma al contempo non state fermi impalati. La vostra personalità è importante quanto le vostre competenze!