Perché fare un Master in Diritto Tributario? Quello che devi sapere

perché fare un master in diritto tributario

Ti sei appena laureato in Giurisprudenza e ti stai domandando perché fare un master in diritto tributario? 

Ti affascina la materia ma non sai quali sono le reali opportunità occupazionali legate ad un’eventuale specializzazione? 

Sei nel posto giusto: in questa guida vogliamo rispondere a tutti i tuoi quesiti e proveremo a dissipare ogni tuo dubbio sui master in diritto tributario, a partire dal perché sceglierlo e quali possibilità offre. 

In particolare, inizieremo con una breve panoramica normativa per poi suggerirti la strada migliore per specializzarti e acquisire le competenze professionali necessarie per operare nel settore.

Per saperne di più, continua nella lettura.

Il master online in diritto tributario

Hai completato gli studi in Giurisprudenza e vorresti specializzarti in diritto tributario? Un Master è la scelta ideale per acquisire conoscenze su un ambito e una disciplina specifici. 

Ecco tutto quello che devi sapere su questo Master e sul perché sceglierlo.

Cosa disciplina il diritto tributario

Iniziamo a prendere confidenza con la materia partendo dalla definizione di diritto tributario presente sul sito Wikipedia e riportata di seguito: 

“il diritto tributario è un settore del diritto finanziario che regolamenta i tributi” 

Leggermente più tecnica e dettagliata la definizione riportata sul sito della Treccani: 

“… complesso di norme e di principi che presiedono all’istituzione e all’attuazione del tributo” 

In altre parole, si tratta del complesso di norme attraverso le quali l’ordinamento italiano regolamenta l’imposizione tributaria.

È facile intuire che l’oggetto principale del diritto tributario è il rapporto giuridico che si viene a creare tra l’ente impositore e il contribuente. L’evoluzione storica della normativa è scandita da una serie di passaggi che hanno portato la disciplina a diventare autonoma rispetto agli altri ambiti del diritto. 

In origine il diritto tributario era considerato parte del diritto amministrativo; nel corso del tempo, con la crescente esigenza dello Stato di reperire ulteriori risorse finanziarie per svolgere le proprie attività, ha assunto una propria autonomia. 

Nell’ordinamento italiano non esiste un codice tributario; la materia è disciplinata da una serie di atti e provvedimenti che hanno forza di legge. 

Tra le fonti alle quali si attinge per la regolamentazione dei casi afferenti il diritto tributario il T.U.I.R., il D.p.r. 633/72 sull’IVA e lo Statuto dei diritti del contribuente. 

Data la confusione generata dalla ‘dispersione’ delle norme, sparpagliate in innumerevoli fonti, sono stati emanati i Testi Unici, la cui finalità è riunire per categoria di tributo le afferenti normative: Testo unico imposte sui redditi, Testo unico dell’imposta di registro, Testo unico delle successioni e donazioni, Testo unico delle imposte ipotecarie e catastali. 

Per tutte le controversie che hanno come oggetto i tributi viene applicata la Giurisdizione Tributaria, esercitata in primo grado dalle Commissioni Tributarie Provinciali e in grado di appello dalle Commissioni Tributarie Regionali.

Perché scegliere una specializzazione in diritto tributario?

Ora che abbiamo visto che cos’è il diritto tributario, come nasce e a cosa serve, vediamo perché è utile scegliere di specializzarsi in questa disciplina.

Prima di parlare di specializzazione è d’obbligo inquadrare l’argomento all’interno dell’attuale contesto sociale, economico e professionale. Il fenomeno della globalizzazione ha messo in correlazione tutte le attività presenti sull’attuale mercato. 

Per tale motivo la richiesta di profili specializzati risulta orientata verso professionalità che vantano conoscenze e competenze applicabili su base internazionale. Così come per qualsiasi altro ambito, anche quello tributario necessita di un approccio costruito su un piano globale.

Possiamo dire che avere competenze finanziarie è fondamentale per chi vuole costruirsi una carriera in questo settore che sempre più richiede figure professionali giovani e ben preparate. 

Lo scenario di oggi  impone costanti aggiornamenti a tutti professionisti che operano nel settore tributario.

C’è un crescente bisogno di professionisti che, oltre a possedere importanti competenze tecniche e conoscenze teoriche, sia in grado offrire una consulenza fiscale nei diversi ambiti del diritto tributario, che richiede una specifica competenza.

Proprio per questo un Master è la scelta migliore che tu possa fare: in un percorso formativo come questo potrai trovare un approfondimento su tutto ciò che riguarda il diritto tributario, per indagare a 360 gradi questo settore. Potrai acquisire conoscenze teoriche e competenze tecniche necessarie per fornire consulenze e diventare un vero esperto in questa disciplina così importante nella società attuale.

Come funziona il Master in Diritto Tributario Internazionale

Abbiamo visto perché è utile scegliere un Master in diritto tributario per chi vuole intraprendere una carriera nel campo. Vediamo ora come funziona la formazione Unicusano e, nello specifico, il Master I Livello in Pianificazione Tributaria Internazionale

Si tratta di un corso post-laurea di I livello, afferente alla facoltà di Giurisprudenza, il cui programma prevede  l’approfondimento delle seguenti materie:

  • Introduzione alla fiscalità internazionale
    Istituzioni di diritto tributario internazionale e di diritto tributario europeo; politiche fiscali dell’UE; principi contabili internazionali; evasione ed elusione fiscale.
  • Convenzioni internazionali in materia fiscale
    Cooperazione internazionale in materia fiscale; convenzioni e modello OCSE; convenzioni stipulate dall’Italia.
  • Diritto tributario comparato
    Metodologie di comparazione fiscale; applicazioni ai sistemi fiscali di alcuni paesi stranieri.
  • Impostazione diretta delle imprese multinazionali
    Collegamento territoriale delle multinazionali; tassazione dei gruppi di imprese; prezzi di trasferimento; riorganizzazione internazionale delle imprese.
  • Imposizione indiretta negli scambi internazionali
    Le imposte indirette negli scambi internazionali e intracomunitari; diritto doganale; accise.
  • Fiscalità degli strumenti finanziari internazionali
    Profili economici; profili giuridici; profili fiscali.
  • Fiscalità di particolari settori
    Profili fiscali del lavoro all’estero; profili fiscali del trust; profili fiscali della new company; fiscalità del trasporto internazionale.

La struttura didattica del corso è appositamente pensata per la formazione di profili in grado di confrontarsi con le più attuali problematiche fiscali inerenti le attività economiche transnazionali.

In particolare, il know how erogato dal master permette di ricoprire ruoli di direzione e responsabilità nell’ambito dell’Amministrazione Finanziaria, sia all’interno di imprese che nell’esercizio della libera professione.

Tra i plus del percorso la possibilità di usufruire della pratica modalità formativa e-learning che consente di studiare da casa e di impostare l’apprendimento sulla base delle personali esigenze.

Il master online Unicusano ha un costo di 1.500,00 euro, da corrispondere in 2 rate. Sono attive anche agevolazioni per alcune categorie di professionisti. Il costo di 1.000,00 (suddiviso in 2 rate) è riservato per:

  • Dipendenti in attività di servizio dell’Amministrazione Finanziaria
  • Dipendenti in attività di servizio dell’Agenzia delle Entrate
  • Dipendenti della Pubblica Amministrazione 
  • Dipendenti in attività di servizio della Guardia di Finanza 
  • Dottori Commercialisti iscritti all’albo

La metodologia didattica

Il Master in Pianificazione Tributaria Internazionale Unicusano può essere fruito attraverso un’innovativa metodologia didattica: la metodologia telematica.

Grazie a questa metodologia, potrai seguire le lezioni del Master comodamente online, connettendoti ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7. All’interno della piattaforma troverai il materiale fad di cui hai bisogno per studiare e ampliare le tue competenze. Potrai contattare i docenti e rivolgere loro le tue domande. 

La metodologia telematica è l’ideale per coniugare lo studio con un’eventuale attività professionale. Questa formula, infatti, ti consente di gestire in assoluta libertà la tua giornata, non avendo tempi imposti per lo studio. Sarai tu a decidere quante ore dedicare allo studio e quando seguire le lezioni. 

Ecco i benefici a cui puoi accedere con Unicusano:

  • Possibilità di organizzare in autonomia il tuo tempo: potrai decidere tu quando studiare connettendoti ad una piattaforma sempre attiva. Ovunque ti trovi, potrai seguire le lezioni e studiare
  • Avrai la possibilità di usufruire del materiale didattico e di svolgere test di auto apprendimento per migliorare la qualità del tuo apprendimento. Tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione Internet e un device
  • Risparmio economico: gli spostamenti sono azzerati, così come gli eventuali costi da sostenere per lo studio fuori sede

Ora abbiamo visto perché iscriversi ad un Master in diritto tributario, quali sono le sue caratteristiche e quali benefici offre. Per diventare uno studente Unicusano e iscriverti al Master, compila ora il form per essere ricontattato dal nostro Staff.