Master di secondo livello: definizione e requisiti d’accesso

master di secondo livello

Master di secondo livello: cosa sono e quali sono i motivi per i quali risultano, oggi, così importanti ai fini di una realizzazione professionale gratificante?

Iniziamo con un’istantanea dell’attuale mercato del lavoro.

Se proviamo ad ascoltare i primi 10 minuti di un tg o se leggiamo le prime pagine dei quotidiani, ci accorgiamo che a distanza di oltre un decennio le tematiche, o per meglio dire le problematiche, all’ordine del giorno sono ancora la disoccupazione e l’economia che stenta a mostrare segni di ripresa.

Chi opera sull’attuale mercato professionale è costretto, per quanto possibile, ad adeguarsi al particolare ‘momento’. Per farlo deve necessariamente tendere verso una gestione interna oculata ed efficiente, in grado di garantire un buon grado di competitività sullo stesso mercato.

Le conseguenza naturali di una simile realtà si riflettono inevitabilmente anche sulla selezione dei profili da inserire in organico. La scelta dei dipendenti/collaboratori diventa fondamentale per cui si basa su criteri valutativi sempre più rigidi.

A questo punto è facile dedurre la connessione tra la premessa e l’oggetto del nostro post …


La formazione universitaria, per quanto necessaria, è considerata un punto di partenza che, in quanto tale, presuppone un prosieguo.
Il corso di laurea, a qualsiasi facoltà afferisca, fornisce una preparazione di tipo teorico, per cui nella maggior parte dei casi non è considerata sufficiente per assecondare le attuali esigenze del mercato professionale.

Le aziende sono alla ricerca di profili specializzati, da inserire in tempi brevi nei contesti operativi di riferimento; in altre parole la maggior parte delle offerte di lavoro, oggi, è indirizzata a figure professionali in grado di risultare produttive fin da subito.
Ecco quindi che il master di secondo livello diventa uno strumento indispensabile per risultare appetibili da un punto di vista professionale.

Corsi post-laurea

In un precedente articolo abbiamo parlato a lungo dei master di primo livello; in questo post analizzeremo invece caratteristiche e potenzialità dei corsi post-laurea di secondo livello.

In linea generale un master è un corso che mira a fornire al neo-laureato una specializzazione, teorica e pratica, in uno specifico settore.
Il secondo livello si riferisce al fatto che l’ammissione è subordinata al possesso di una laurea magistrale o di una laurea a ciclo unico (quinquennale).
Non sono ammessi coloro i quali hanno conseguito una laurea di primo livello (triennale).

La struttura didattica è di tipo specialistico, tendente verso un’impostazione che mira a fornire al corsista conoscenze di carattere professionale e a sviluppare in esso abilità e capacità tecniche/operative.

La durata è solitamente annuale, con date di inizio dipendenti dai singoli bandi, e prevede il conseguimento di 60 crediti formativi universitari.

master post laurea

Scegliere il master giusto

L’offerta formativa attualmente presente sul mercato è composta da un ventaglio di proposte incredibilmente ampio, per cui se non hai le idee chiare la scelta può diventare davvero ardua.

Il nostro consiglio in tal senso è di partire da quelle che sono le tue aspirazioni lavorative; da lì poi, dopo aver individuato i percorsi pertinenti, puoi partire con la valutazione.

E’ importante che la fase di selezione e scelta venga effettuata con attenzione; dalla qualità del master può dipendere il tuo futuro professionale.

Prendiamo in considerazione l’offerta formativa Unicusano, da anni sul mercato con percorsi di studio altamente professionalizzanti; i master post laurea di secondo livello spaziano dall’indirizzo giuridico a quello economico, da quello psicologico a quello ingegneristico.
Ogni ambito di specializzazione è declinato in più proposte, ognuna delle quali pensata per assecondare le specifiche esigenze del settore di riferimento.

I programmi didattici sono strutturati sulla base di un’accurata analisi del mercato e delle relative evoluzioni. Ne conseguono percorsi altamente spendibili sul mercato, che consentono di allargare e migliorare notevolmente gli orizzonti occupazionali dei giovani neo-laureati.

Allo stesso modo i master Unicusano sono pensati per i professionisti che, seppur già attivi nell’ambito del proprio settore professionale, hanno la necessità di riqualificare e/o aggiornare il proprio know how.

Nell’ambito della proposta abbiamo deciso di selezionare un corso che riscuote un grande successo per l’eccellente spendibilità in un settore molto ambito: la Pubblica Amministrazione.

Il percorso di specializzazione in questione è il master in ‘Governance e Management nella Pubblica Amministrazione’, attivato in collaborazione con OSECO (Osservatorio sulle Strategie Europee per la Crescita e l’Occupazione), Impact Hub e Mazzei Hub.

Al di là dell’aspetto qualitativo, il corso merita attenzione per una grande opportunità occupazionale: ai partecipanti è offerta la possibilità di accedere a laboratori ed esercitazioni presso OSECO con l’ulteriore possibilità di richiedere una fellowship.

A tutto ciò bisogna aggiungere un dettaglio tutt’altro che irrilevante: la formazione a distanza che permette di frequentare il master universitario di secondo livello comodamente online.
Si tratta di una metodologia didattica innovativa, pratica ed estremamente flessibile, che consente ai corsisti di scegliere i momenti e i contesti nei quali studiare, senza obblighi né vincoli.

Grazie a una piattaforma telematica di ultima generazione è possibile seguire le lezioni in streaming, dal pc o da un dispositivo mobile, e di riascoltarle anche più volte, senza il rischio di perdere passaggi importanti e concetti fondamentali.

Per ulteriori informazioni sul master online Unicusano contattaci senza impegno attraverso il modulo che trovi qui!