Tutto sul Master in Infermieristica ed Ostetricia legale e forense a Roma

Master in Infermieristica ed Ostetricia legale e forense a Roma

E’ una questione di spazi. Bisogna saperseli cercare e mantenere e, parlando del mondo del lavoro, è necessario prepararsi fin da subito ad essere professionisti di una nicchia Ecco perché diventa prezioso il Master in Infermieristica ed Ostetricia legale e forense che offre a Roma l’università Niccolò Cusano. Prepara i suoi ragazzi ad essere esperti in un certo campo ed aggredisce (nel senso buono del verbo) le aziende su una zona poco battuta. Se vi può interessare questa filosofia della Cusano, ecco cosa c’è da sapere sul Master in Infermieristica ed Ostetricia legale e forense a Roma.

Vorreste lavorare in una struttura sanitaria? Vi alletta la possibilità di entrare in questo settore con una marcia in più rispetto agli altri ragazzi? Valutate bene il Master in Infermieristica ed Ostetricia legale e forense dell’università Niccolò Cusano. Soprattutto se siete a Roma.

Perché vivere nella capitale potrebbe essere un vantaggio?
Perché da un po’ di tempo la Cusano si è evoluta in 3.0 in una situazione formativa che, alla consueta FAD – formazione a distanza, si aggiungono le lezioni in presenza che, nel caso di Roma, sono all’interno del bellissimo campus universitario dentro ad aule col WiFi gratis e le LIM – lavagne interattive multimediali.

Qualo competenze dà il Master in Infermieristica ed Ostetricia legale e forense a Roma?
In questo il sito ufficiale è molto chiaro e dettagliato tanto che lo riportiamo fedelmente. Alla fine del corso saprete:

– svolgere funzioni di supporto alla Direzione Sanitaria e Infermieristica Aziendale, anche nel merito della prevenzione del rischio clinico. Un professionista in grado di condurre attività tecnica di collaborazione con il medico legale (autopsie, identificazione personale, tanatologia e di carattere tossicologico forense, ovvero quale professionista esperto di problematiche di ambito medico-legale inerenti la sfera professionale infermieristica (responsabilità professionale, ostetricia e ginecologia forense, direzione sanitaria, Unità di Risk Management, URP, settore assicurativo, Istituti penitenziari, Uffici Sanitari provinciali, regionali e nazionali, centri antiviolenza);
– definire il ruolo e le funzioni della professione infermieristica ed ostetrica nell’ambito legale e forense;
– analizzare gli ambiti di applicazione dell’Infermiere/Ostetrica forense (ospedaliero, centri antiviolenza, strutture militari, penitenziarie, consulenza tecnica d’Ufficio);
– individuare le tipologie di responsabilità attraverso l’analisi e la descrizione della casistica legale e forense;
– analizzare e discutere la casistica in linea con le esigenze professionali in materia di medicina legale;
– fornire prestazioni competenti nei vari settori di applicazione: ambito medico legale clinico e forense, attività di area infermieristica e ostetrica;
– applicare le competenze del professionista di area infermieristica/ostetrica di carattere organizzativo ,gestionale e di coordinamento, alla luce dei possibili contenziosi da parte dell’utenza;
– studiare gli aspetti concettuali, metodologici e pratici della dimensione giuridica e legale dell’assistenza infermieristica/ostetrica;
– supportare, con competenza e professionalità, in relazione ad attività tecniche il medico legale durante le fasi del sopralluogo giudiziario, dell’autopsia e delle indagini di carattere criminalistico, nelle indagini relative a ipotesi di reato.

Questo Master in Infermieristica ed Ostetricia legale e forense vale 60 CFU ed è ideale se state cercando di distinguervi dalla massa. Dubbi? Fugateli con l’apposito  form informativo https://www.unicusano.it/contatti-universita.