Applausi per l’UnicusanoFondi, il sogno è soltanto rimandato

UnicusanoFondi, Stefano Ranucci nuovo presidente

Applausi per l’UnicusanoFondi. Al primo anno di Lega Pro la squadra dell’Università Niccolò Cusano ha ben figurato. A tratti dato anche spettacolo. Si è conquistata i play off e solo per un po’ di sfortuna non è riuscita a proseguire la cavalcata verso la Serie B, eliminata in trasferta sul campo della Virtus Francavilla. 

UnicusanoFondi, un successo figlio di una grande programmazione

I successi, nel calcio come nella vita, non sono mai casuali. Quello dell’UnicusanoFondi arriva da lontano. E guarda al futuro. Al domani. Che, c’è da scommetterci, sarà ricco di soddisfazioni. Nella passata stagione è arrivata la promozione in Lega Pro, con il club della ricerca scientifica italiana che si è anche aggiudicato la Coppa Italia.

Esordio in Lega Pro molto positivo

Al primo anno tra i professionisti, l’UnicusanoFondi, la squadra dell’Università Niccolò Cusano, è stata una delle sorprese del campionato. E’ riuscita a regalarsi risultati di assoluto prestigio (come la vittoria in rimonta sul campo del Foggia), si è guadagnata l’accesso ai play off e ieri, sul campo della Virtus Francavilla, è andata vicinissima ad un successo che avrebbe consentito a tutti di continuare a cullare il sogno serie B.

Per l’UnicusanoFondi il sogno è solo rimandato

Il futuro arride alla squadra della ricerca scientifica italiana. Programmazione, idee, senso di appartenenza. Sono questi i punti cardinale da cui ripartire in vista della prossima stagione che, c’è da scommetterci, vedrà l’UnicusanoFondi tra le squadre protagoniste della Lega Pro.  La possibilità di andarsi a giocare la Serie B è stata solo rimandata. Questo è poco ma sicuro.

La ricerca scientifica è al primo posto

L’UnicusanoFondi non guarda solo al risultato del campo. Il fine non sono solo i tre punti. Il club dell’Università Niccolò Cusano vuole essere la voce di chi voce non ha. Vuole utilizzare il gioco più amato dagli italiani per veicolare al grande pubblico messaggi di sensibilizzazione sull’importanza della ricerca scientifica. Messaggi che hanno bisogno di palcoscenici sempre più importanti.