Sincro, UniCusano Aurelia nuoto: il bilancio dopo gli Assoluti di Cuneo

Sincro UniCusano aurelia a Cuneo

Un week end di conferme, soddisfazioni, medaglie ma anche un test probante in vista degli impegni che verranno. Gli assoluti invernali di nuoto sincronizzato, appuntamento che è andato in scena a Cuneo nello scorso fine settimana  presso lo stadio del nuoto, hanno rappresentato un passaggio fondamentale della stagione e si sono rivelati l’occasione giusta di animare con scenografie mozzafiato un bellissimo impianto chiamato a tenere a battesimo, per la prima volta, un grande evento.

L’Unicusano Aurelia nuoto ha ben figurato ottenendo degli ottimi risultati: 3^ nella classifica di società generale e 2^ in quella delle società civili. Nella gara del solo e degli obbligatori, Manila Flamini ha conquista due medaglie di bronzo, mentre Mariangela Perrupato ha chiuso la sua gara nel singolo al 5^ posto. Nel duo Manila e Mariangela sono vice campionesse d’Italia!! L’altro doppio Unicusano Aurelia nuoto composto da Giorgio Minisini e Veronica Yacoub si è piazzato al sesto posto. Nell’esercizio di squadra le ragazze, nonostante l’assenza forzata per malattia dell’atleta con maggiore esperienza Elisa Bozzo, hanno chiuso la gara in 5° posizione.

È’ stato un campionato assoluto molto particolare e ricco di emozioni, in quanto è stata la prima occasione per celebrare e festeggiare la nazionale italiana che i primi di marzo a Rio de Janeiro ha ottenuto il pass per le prossime olimpiadi dopo ben 12 anni. Sono tre le atlete Unicusano Aurelia nuoto che hanno conquistato questo prestigioso traguardo: Manila Flamini, Mariangela Perrupato ed Elisa Bozzo, oltre il tecnico Roberta Farinelli.