Il problema dell’alloggio universitario? Lo risolve l’UniCusano

Alloggio universitario

Di complicazioni quando si è studenti all’università ce ne sono molte. Una di quelle che pesa di più sul budget familiare è quella dell’alloggio universitario. I prezzi degli affitti nelle grandi città sono schizzati alle stelle e trovare qualcosa di decente senza impoverirsi è quasi impossibile. In più c’è anche da considerare che alloggio universitario deve far rima con sicurezza per tutti quei genitori che hanno i propri figli a chilometri da casa. La questione, oltre ad essere attuale, è anche molto spinosa ma c’è chi è riuscito a prenderla in mano senza pungersi. Si tratta dell’UniCusano che il problema dell’alloggio universitario l’ha brillantemente risolto. Se volete saperne di più, continuate a leggere.

Esistono delle barriere culturali tra chi riesce a prendere una laurea e chi no. Se fossero solo legate al “merito”, e cioè al talento e all’acume del singolo, sarebbe perfetto ma non c’è niente di perfetto in questa società. Lo dimostra il fatto che questi solchi che si scavano tra chi ce la fa e chi no spesso sono di natura economica. Basta analizzare la questione dell’alloggio universitario. Gli affitti sono inavvicinabili. Nelle grandi città, o comunque in quelle dove c’è un ateneo, non si prende una stanza per meno di 300 euro al mese. Se poi la si vuole singola, il costo sale fino a 500 euro. Questo peso legato come un masso al tema dell’alloggio universitario non è unico. C’è da aggiungere, infatti, che, per cercare di risparmiare qualche soldo, i ragazzi tendono ad allontanarsi dal centro andando a vivere in zone periferiche più pericolose e più povere di strutture e servizi. Le famiglie, quindi, per colpa della situazione dell’alloggio universitario in Italia, sono più squattrinate e più preoccupate. Passa un colpo di spugna su tutta la storia l’UniCusano che risolve di sana pianta le grane sull’alloggio universitario grazie al suo bellissimo campus universitario. Si tratta di ettari ed ettari di parco verde al cui interno c’è una foresteria di oltre 100 posti letto e tutta una serie di strutture ricreative, dallo sport alle sale teatro. I costi di questo alloggio universitario dell’UniCusano sono di appena 33 euro al giorno e, soprattutto, mettono in grado il ragazzo di avere tutto il suo mondo a portata di mano. Dalle lezioni fino alla palestra passando per il tempo libero coi colleghi, si ha la tranquillità di sapere i propri figli al sicuro da minacce inattese e totalmente circondati solo di gente nella loro stessa situazione. In America questa soluzione esiste da decenni ma noi, si sa, arriviamo sempre tardi (se arriviamo). Da oggi, almeno, sappiamo che anche in Italia il problema dell’alloggio universitario può essere bypassato.
Merito dell’UniCusano che vi invitiamo a scoprire sul sito ufficiale o attraverso la lettura quotidiana dei post del BLOG di UNICUSANO. Se, infine, avete bisogno di ulteriori elementi per completare la conoscenza, potete sempre porre domande voi attraverso l’apposito form informativo https://www.unicusano.it/contatti-universita.