Anticipazione dei test universitari? Non sorprende l’UniCusano

L’offerta formativa dell’UniCusano

Quando scoppia la tempesta si evidenzia ancor di più chi resta in piedi nella bufera. E’ il caso della recentissima anticipazione dei test universitari che sta coinvolgendo migliaia di ragazzi sballottolati qua e là da un ennesimo episodio di cattiva comunicazione. Le informazioni su questa anticipazione dei test universitari, infatti, si rincorrono in modo discontinuo e fare il punto della situazione non è facile. Cosa c’entra l’UniCusano? Come può delinearsi ancor di più la sua natura formativa in questa situazione? Per avere queste risposte e capire, quindi, come si intreccia l’anticipazione dei test universitari, vi basterà continuare a leggere.

 Già è difficile capire dove va il futuro in questi anni. Se poi ci si aggiunge un’anticipazione dei test universitari che non è stata comunicata a dovere, la difficoltà degli studenti si evidenzia in modo netto. Nello specifico, tre date cambiate nel giro di pochi mesi, tre ministri con altrettante idee diverse e i giovani che sono giustamente finiti nel pallone. Questo problema dell’anticipazione dei test universitari non è piccolo perché riguarda ben 80 mila studenti che, secondo una prima analisi, si può tradurre col fatto che quasi 6 ragazzi su 10 non sapevano dell’anticipazione dei test universitari per tempo.  D’altronde era il 27 dicembre quando il Miur ha comunicato le date ufficiali e cioè in un periodo dell’anno in cui notoriamente i laureandi sono in vacanza e i fuori sede sono addirittura in viaggio. Come se il disastro di quest’anno non fosse già di per sé elevato, all’orizzonte si vedono nuvole ancora più nere. Come, infatti, spiega la ministra attuale dell’Istruzione Stefania Giannini: “L’anticipazione dei test universitari in primavera è stata una decisione assunta in precedenza al mio mandato e sulla quale io non sono intervenuta. Credo però che la compresenza dei test e della stagione finale della scuola con l’esame di maturità offra elementi su cui riflettere”. In realtà c’è da riflettere sul fatto che a fare le spese di tutto questo, come sempre, sono i ragazzi e le loro famiglie. E qui si inserisce l’UniCusano che, invece, getta il seme della sua offerta formativa proprio in questo buco mettendo le esigenze di chi studia al centro di tutto. Sarebbe impossibile in questa realtà che una storia come quella dell’anticipazione dei test universitari si avveri perché la comunicazione è gestita in modo snello e moderno. Esiste un tutor, poi, che aiuta chi è in difficoltà nel suo iter formativo e che, per rimanere in questo caso, si sarebbe sincerato che il suo assistito avesse colto le novità. Non solo. L’UniCusano offre un test d’orientamento che serve a dare i giovani l’idea delle loro attitudini ma, soprattutto, che è fruibile quando si vuole, senza dover aspettare dictat dall’alto. Lo si può trovare sul sito ufficiale ma anche raccontato attraverso i tanti post  del BLOG di UNICUSANO. Una faccenda come questa dell’anticipazione dei test universitari all’UniCusano sarebbe, infine, impossibile perché c’è anche l’opportunità di richiedere tutte le informazioni che si vuole attraverso l’apposito form https://www.unicusano.it/contatti-universita.