Appelli d’esame ogni mese e un tutor che segue ogni studenti: benvenuti all’Unicusano

Unicusano: si inaugura l'anno accademico il 10 dicembre

Appelli d’esame tutti i mesi e un tutor che accompagna il percorso formativo di ogni studente. Nella ricetta che ha fatto dellUniversità Niccolò Cusano l’ateneo del presente e del futuro, ci sono senza dubbio anche questi due ingredienti.

La possibilità di affrontare appelli d’esame tutti i mesi è per lo studente fondamentale: negli atenei di stampo tradizionale le sessioni in cui è possibile sostenere esami sono tre. Quella invernale, tra gennaio e febbraio, quella estiva tra giugno e luglio e quella autunnale che si svolge nel mese di settembre. Questo vuol dire che davanti ad un esame andato male, lo studente deve aspettare tantissimi mesi prima di avere la possibilità di rimettersi alla prova. Così, il rischio di ritrovarsi fuoricorso e di perdere l’anno accademico è altissimo.

All’Università Niccolò Cusano, invece, è prevista una sessione di esami ogni mese. Perché laurearsi è importante, sì, ma è ancor più importante farlo nei tempi stabiliti. Anche per questo, nell’ateneo di Via Don Carlo Gnocchi, è stata ormai da anni istituita la figura del tutor.

Sempre disponibile, sia online che in presenza, il tutor aiuta ogni iscritto a ottimizzare i tempi di studio e ad affrontare le eventuali difficoltà didattiche e amministrative con prontezza e preparazione.

Anche i docenti, all’Università Niccolò Cusano, sono sempre disponibili e aperti al colloquio, sia con incontri in presenza sia online. Nei giorni prestabiliti, con un semplice click, lo studente potrà dialogare con il professore direttamente da casa sua per rivolgergli domande relative alla lezione e alla preparazione dell’esame o della tesi.

L’Università Niccolò Cusano, da chi l’ha frequentata, è stata definita anche per questo una Università pensata su misura per ogni tipo di studente. Cosa aspetti a prendere ulteriori informazioni? Clicca qui