Borsa di studio per merito? Non solo! La UniCusano guarda lontano

Borsa di studio per merito

La UniCusano quest’anno ha stanziato fondi per 70 borse di studio. Gli Atenei, il più delle volte, assegnano i soldi ai diplomati più meritevoli, ma spesso succede che durante l’Università si cambia. Chi aveva voti alti alle superiori stenta a decollare e chi otteneva con fatica voti sufficienti, invece spicca il volo. L’Università Niccolò Cusano conosce bene questi meccanismi, per questo le sue non sono principalmente borse di studio per merito nel senso più classico del termine. Siete curiosi di capire cosa intendiamo? Continuate a leggere. 

Se desiderate frequentare l’università, ma non potete permettervi un investimento economico adeguato o se nessuno vi supporta in questa scelta perché negli ultimi anni non siete stati studenti modello, non perdete le speranze! La UniCusano assegna 70 borse di studio per merito e velocità! Avete capito bene. Il merito qui viene misurato dall’impegno che si mette nell’inviare la domanda nei tempi e nei modi corretti.

In cosa consiste?
L’assegnazione esonera dal pagamento delle rette per l’anno accademico 2017/2018 e per i successivi quattro anni accademici utili per ottenere la laurea triennale più il biennio specialistico o la laurea magistrale a ciclo unico. Inoltre, i vincitori delle borse di studio per merito avranno il diritto e il dovere di prendere parte ad alcune attività formative in aula, presso la radio dell’Ateneo – Radio Cusano Campus – e il quotidiano Tag24. Queste esperienze educative e professionalizzanti conferiscono quel valore aggiunto a cui ci si riferisce quando si parla dei Corsi di Laurea Plus.

A quali corsi potrò iscrivermi?
Le borse di studio dell’UniCusano coinvolgono i corsi di laurea Plus delle seguenti aree disciplinari:

  • Area Economica
  • Area Giuridica
  • Area Politologica
  • Area Psicologica
  • Area Ingegneristica

Possono fare domanda per l’esonero del pagamento i diplomandi (anno in corso 2016/2017) presso un istituto di Roma o comuni limitrofi. Avranno diritto all’assegnazione delle borse di studio universitarie le prime 70 domande regolari che a partire dalle ore 16:00 del giorno 15 Febbraio fino alle ore 24:00 del 28 Febbraio, perverranno via PEC all’indirizzo unicusano@pec.it.

Perché la PEC?
Per la tutela di tutti, infatti La Posta Elettronica Certificata (PEC) è il sistema che consente di inviare e-mail con identico valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Vi sembra equo questo modo di assegnare una borsa di studio per merito in senso ampio? A noi sì! Non perdete tempo, fate riferimento alla pagina dedicata o chiedete informazioni tramite l’apposito form.