Classi virtuali dell’UniCusano: cosa sono e come funzionano

Classi virtuali

Ciò che rende veramente unica l’UniCusano è la sua altissima propensione all’uso di strumenti didattici moderni. La lista completa è davvero molto lunga e, cosa davvero ammirevole, è in continua evoluzione. Tra le novità in questo senso ci sono anche le classi virtuali. Cosa sono? A cosa servono? Come si attivano prima e si usano poi? Se volete avere qualche elemento in più sulle classi virtuali, vi basterà investire pochi minuti del vostro tempo ed arrivare alla fine della lettura di questo post.

Nessuno potrà mai rimproverarci nulla perché nel nostro BLOG di UNICUSANO ne parliamo spesso. Anche chi chiede maggiori lumi sul tema attraverso il form informativo https://www.unicusano.it/contatti-universita lo sa. All’UniCusano la tecnologia è amica e viene usata solo per migliorare la vita accademica dei ragazzi. È il caso delle classi virtuali il cui scopo è alto e utile. Entriamo più nel vivo delle classi virtuali con qualche botta e risposta. Di che si tratta? È uno strumento per orientare alla preparazione degli esami. Che durata ha? Bimestrale. Come funziona? E’ attivato a ciclo continuo su ogni materia per “consentire e stimolare l’interazione  tra i partecipanti tramite la collaborazione nella soluzione di quesiti ed esercitazioni”. Tecnicamente dire “classi virtuali” significa dire che sono predisposti forum su cui pubblicare domande e ricevere lumi in proposito. Insomma, siete invitati a confrontarvi tra di voi o passando dall’assistente e il docente.
Ultima domanda sulle classi virtuali in ordine cronologico ma non ultima in ordine di importanza: come si accede?
La procedura è la seguente:

  • Entrate in piattaforma;
  • Selezionate il corso di interesse;
  • Andate nell’area collaborativa;
  • Fate il vostro ingresso nel forum.