Gli eBook universitari e la Niccolò Cusano

eBook universitari

La tecnologia non deve spaventare. Lo ha fatto per decenni nel nostro paese ed il risultato è stato un gap culturale enorme con molti paesi dell’Occidente e, più nello specifico, molti dell’Europa. Ora non ci si può più permettere il lusso di rimanere indietro in un mercato così ristretto e competitivo. Lo sa bene l’università Niccolò Cusano che non si ferma mai nella ricerca di nuovi strumenti didattici per migliorare il vostro apprendimento. Tra i più recenti ci sono gli eBook universitari. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Molto spesso si pensa che la guerra tra diverse università si giochi solo sulle rette. E’ sbagliato. Il mercato della formazione si è ormai liberalizzato e il pricing è stato uno degli aspetti subito aggrediti da questo drastico cambio di scenario. Molta differenza tra una realtà e l’altra la fanno i libri di testo. In che senso? Che, in un’ipotetica forbice dell’argomento, ai due estremi ci sono, da una parte, l’università tradizionale coi suoi 200 euro di media come spesa ad esame per quanto concerne l’acquisto di libri mentre dall’altra parte c’è l’università Niccolò Cusano ed i suoi eBook universitari. Di che si tratta? Del miglior modo di piegare la tecnologia ai propri servizi. Da qualche tempo, infatti, ogni testo d’esame può essere convertito in eBook universitari in formato pdf con due vantaggi:

1)   La facilità con cui sono reperibili gli eBook universitari è notevole e consente lo scambio di essi anche solo attraverso una mailing list;
2)   Il costo di questi eBook universitari è nullo.

Passa da questi due punti la grande rivoluzione che l’università Niccolò Cusano sta mettendo in atto grazie agli eBook universitari. Le sue rette, in sintesi, non sono solo molto competitive rispetto ai competitor ma includono tutti i libri di testo. Nessuna sorpresa quindi sulla spesa iniziale e possibilità completa di preventivare ed organizzare il costo per una famiglia che deve far quadrare il bilancio. Un grande lusso. Un grande lusso che molti atenei tradizionali proprio non hanno. Domande? Precisazioni? Usate pure l’apposito form informativo.